In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Tennis

Nel torneo ITF junior di Bari esordio vincente per La Cava e Bravetti

15/10/2019


Nel torneo ITF junior di Bari esordio vincente per La Cava e Bravetti

 

 

 

SAN MARINO. Prosegue il momento positivo dei giovani della San Marino Tennis Academy.  Due allievi di Giorgio Galimberti hanno infatti esordito in maniera vincente nel tabellone principale della “Apulian Tennis Cup”, nuovo torneo internazionale Itf Junior Tour di Bari (Grade 5, terra), in svolgimento sui campi della New Country Tennis Academy.

In particolare il 16enne Ivan La Cava ha sconfitto 6-2 6-1 Luca Fardelli e al secondo turno sfida il tedesco Oliver Olsson, ottava testa di serie. Dal canto suo Diego Bravetti ha eliminato con il punteggio di 6-4 3-6 76(5) Pietro Pampanin, fresco campione italiano under 16, mettendo a segno un bel “positivo” (il forlivese è classificato 2.8, mentre il triestino è 2.6). 

“Sono davvero fiero di Diego che in solo un anno ha compiuto passi da gigante grazie alla sua dedizione e passione – sottolinea coach Giorgio Galimberti -. Battere il vincitore dei campionati d’Italia under 16 è anche la conferma che l’Academy sta lavorando bene e, quando i ragazzi mettono impegno e applicazione, riescono a fare progressi a volte oltremisura”.

Prossimo avversario per Bravetti sarà l’austriaco Stephan Kortenhof, quinto favorito del seeding.

Nel torneo femminile è presente Andrea Maria Artimedi, altra giocatrice della San Marino Tennis Academy, che in quanto sesta testa di serie entrerà in scena direttamente al secondo turno affrontando Lucrezia Sebastiani, ripescata come lucky loser.

 

 

Ufficio stampa San Marino Tennis Academy di Giorgio Galimberti

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'