• Romagna Sport
  • Marche Sport

Futsal

Mernap Faenza regina di Coppa, primato maschile e femminile

Pagina 1 di 1

12/12/2021

Mernap Faenza regina di Coppa, primato maschile e femminile

 

 

 

Un passo avanti in coppa la Mernap lo ha compiuto, salutando il 2021 da imbattuta. La formazione di coach Francesco Ghera è riuscita infatti ad aggiudicarsi anche il primo incontro di Coppa Emilia-Romagna, sconfiggendo 6-3 l’Erba 14 Riolo Terme. Un po’ come nella gara di campionato i rossoneri sono andati sotto 2-0 nel primo tempo dando però vita, nonostante l’espulsione di Rezki, ad un’importante rimonta nella seconda frazione grazie allo scatenato Zaniboni autore di 3 gol.
Come previsto alla vigilia del match il tecnico della Mernap ha fatto debuttare il nuovo acquisto Andrea Argnani schierandolo sin dal primo minuto al fianco di Rezki, Maski, Venturelli e Tronconi in porta. Poche le occasioni create nel primo quarto d’ora da entrambe le formazioni che si sono studiate a lungo prima di cercare più insistentemente la via del gol.

 

A sbloccare la gara è stato Sandri al 23’ che in contropiede dopo un’azione infruttuosa della Mernap ha percorso tutto il campo ed ha battuto a colpo sicuro il portiere della Mernap, indeciso nella propria uscita. Al 28’ inoltre, i riolesi hanno raddoppiato con Menghetti il quale ha approfittato di un colossale disimpegno di Tronconi e di Rezki di fronte alla linea di porta e recuperando palla ha infilato i faentini apparsi piuttosto deconcentrati. Una condizione, questa, che deve aver spinto mister Ghera a farsi sentire negli spogliatoi visto che la Mernap è tornata in campo dopo l’intervallo decisamente con un altro piglio. Infatti, dopo appena due giri di lancette, i rossoneri hanno accorciato il parziale con Maski, il quale sugli sviluppi di un calcio d’angolo ha trovato la girata vincente indirizzando il pallone sotto all’incrocio dei pali. La gara però si è messa successivamente in salita per la Mernap visto che nel giro di altri 3’ i faentini hanno commesso due falli evitabili e Rezki, ammonito precedentemente per proteste, si è visto sventolare in faccia dal direttore di gara il cartellino rosso, guadagnando anzitempo la via degli spogliatoi. In inferiorità numerica tuttavia, i faentini hanno mantenuto il possesso del pallone senza rischiare nulla, aspettando il rientro del quinto uomo in campo: Matteuzzi, che al 12’ ha riequilibrato il risultato con un tiro dalla banda sinistra deviato fortuitamente in porta da un difensore riolese. Il pareggio ha quindi esaltato i giocatori faentini che nel giro dei successivi minuti hanno trovato ripetutamente la via del gol con Zaniboni, al 13’ attraverso un preciso tiro da fuori area e al 16’ con un delizioso pallonetto in corsa che ha sorpreso Galeotti, incolpevole estremo difensore dell’Erba 14.

Al 19’ un calcio di punizione dal limite ha premiato nuovamente i riolesi che hanno accorciato con Sandri ma i padroni di casa hanno dimostrato più determinazione in difesa con Tronconi che ha salvato tre volte consecutivamente il risultato guadagnando gli applausi del pubblico, e in attacco con le giocate di Matteuzzi, Argnani e i gol di Maski e ancora di Zaniboni, i quali hanno costruito e chiuso di fatto la partita al 22’ e al 31’ in pieno recupero. Il risultato quindi ha premiato gli uomini di mister Ghera che la prossima settimana riposeranno mentre Riolo e Gatteo si giocheranno tre punti decisivi per rimanere in corsa qualificazione. La Mernap Faenza tornerà invece in campo il 15 gennaio 2022.

 

MERNAP FAENZA: Tronconi, Rezki, Argnani, Maski, Venturelli, Zaniboni, Ferri, Chiadini, Albu, Zin Dine, Matteuzzi, Negri. All. Ghera

 

ERBA 14 RIOLO TERME: Galeotti, Menghetti, Sandri, Taddeo, Tabanelli, Sentimenti, Barbante, D’Amico, Catani, Beschi, Poggi Pollini. All. Perfetti

 

Marcatori: 23’ pt e 19’ st Sandri (E), 28’pt Menghetti (E), 2’ st e 31’ st Maski (M), 12’ st Matteuzzi (M), 13’ st, 16’ st e 22’ st Zaniboni (M).

 

Ammoniti: Rezki (M) e Taddeo (E)

 

Espulsi: Rezki (M) al 6’ st per gioco falloso

 

Note: Primo Tempo 0-2, spettatori 100.

 

 

MERNAP WOMEN: Prosegue ugualmente con profitto il percorso della Mernap Women in coppa CSI. Le rossonere sono prime nel girone a punteggio pieno grazie anche alla seconda vittoria conseguita venerdì sera a Forli contro il Fratta Terme. Decisivo, nell’1-0 finale il gol di Pezzi grazie al quale le faentine hanno mantenuto l’imbattibilità nella competizione ed hanno compiuto un ulteriore passo avanti verso la qualificazione al turno successivo.

Commenti

PUBBLICITA'