In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Memorial "Stefano Evangelisti": Classe vs Alfonsine 1-0

24/09/2020


Memorial "Stefano Evangelisti": Classe  vs  Alfonsine  1-0

Stefano Evangelisti


 

 

Seguici su Facebook: DILETTANTI RAVENNA

 

 

Classe – L’Alfonsine fatta di discese sulla fascia e fughe dai difensori non la spunta nella temibile tana del Classe, che ha visto cadere molte squadre blasonate. D’Urbano sulla sinistra riesce a trovare un po’ di spazio, ma Hasanaj e Filippi restano bloccati, e non basta nemmeno il ritorno di Riccardo Innocenti (sebbene fuori forma), così come il rientro del fratello Federico. Il capitano dirige la squadra come siamo abituati a vedere, tuttavia. I biancazzurri mostrano buone cose, come la crescita di Savini e Mariani, la buona prestazione di Cappello e Sow, la determinazione di Malo, e (appunto) le corse di D’Urbano sulla sinistra. 

La cronaca. Partita dedicata alla memoria di Stefano Evangelisti, allenatore che ha guidato entrambe le formazioni in carriera. Molti gli ex, tra cui Ferri, Bottini, Dall’Agata, Cappello, Sabattani, D’Urbano. Acciaccati Simeoni e Mazzoli, che non partecipano allo scontro. 

Al 3’ minuto punizione dal limite di Frisari, palla che colpisce la traversa ed esce. Al 13’ Savini avanza palla al piede, palla sulla destra a Sow, ma il suo tiro è fuori misura. Al 18’ Baldini penetra da sinistra, Palermo gli esce incontro e respinge il tiro. Al 29’ calcio d’angolo biancazzurro, colpo di testa di Mariani, ma è troppo centrale. Un paio di interventi di ordinaria amministrazione di Palermo, poi al 33’ calcio d’angolo per i padroni di casa, palla in mezzo toccata da Frisari, e Palermo d’istinto si oppone al tiro. Al 35’ punizione di Ferri che termina alta.

Secondo tempo in cui entrambe le squadre cambiano presso che totalmente. Al 50’ punizione di Federico Innocenti da destra, ma il pallone finisce a lato. Al 60’ tentativo da sinistra di Dall’Agata, ma sbaglia anch’esso la mira. Al 70’ uno schema collaudato dell’Alfonsine, con Federico Innocenti dalla bandierina che trova la testa di suo fratello Riccardo, ma è traversa. All’82’ la rete che decide il match: palla di Babbi per Ricciardi, che sorprende Cattani con un pallonetto angolato.

 

 

 

CLASSE: Sangiorgi (45’ Stella), Pantieri (45’ Valenza), Ferri (45’ Polidori), Sciaccaluga (45’ Goni), Okonkwo (73’ Pantieri), Calandrini (45’ Ragazzini), Balaj (45’ Ricciardi), Bottini (45’ Andalo), Collini (45’ Dall’Agata), Baldini (45’ Babbi), Frisari (45’ Marangoni). All. Matteucci

ALFONSINE: Palermo (45’ Cattani), Mariani (45’ Dradi), Farina (45’ D’Urbano), Savini (45’ Federico Innocenti), Cappello (89’ Belletti), Taioli (45’ Rossi), Maretti (45’ Hasanaj; 86’ Farina), Chamich (30’ Malo), Sow (45’ Riccardo Innocenti; 80’ Savini), Sabattani (45’ Filippi), Bedeschi (45’ Casciola). All. Zaccaroni

RETI: 82’ Ricciardi (C)

Alex Caravita

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'