In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Mauro Melotti ricorda Giorgio Ceccherini

07/07/2020


Mauro Melotti ricorda Giorgio Ceccherini

 

“Per me Giorgio Ceccherini non era solo un dirigente sportivo, era un amico, un fratello. Durante la mia esperienza a Rimini abbiamo condiviso tante cose, addirittura mi ha ospitato a casa durante le feste di Natale, assieme alla sua famiglia, facendomi sentire uno di loro. La notizia della sua scomparsa mi ha addolorato profondamente, soprattutto perché non ho avuto la possibilità di salutarlo come avrebbe meritato. Con lui viene a mancare una parte di me, non è un luogo comune o una frase di circostanza. Non potrò mai dimenticare tutto quello che Giorgio ha fatto per me, rimarrà per sempre nel mio cuore. Un grosso saluto a Giorgio e un abbraccio forte alla moglie Luciana, alla figlia Micky e al genero Marco”.

 

Mauro

 

 

Seguici su Facebook: ROMAGNASPORT

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'