In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket

Madel – Gaetano Scirea Basket 61 - 54

11/03/2019


Madel – Gaetano Scirea Basket 61 - 54

 

Arriva la vittoria per la Madel che, davanti al pubblico amico, riesce ad avere la meglio sulla Gaetano Scirea Basket e conquistare i due punti. 

Impresa tutt’altro che semplice per i ragazzi di coach Ansaloni messi a dura prova dagli ospiti che hanno provato a mettere fuori ritmo i bolognesi e sono rimasti in gara fino all’ultimo, in una partita punto a punto. I padroni di casa non riescono mai a trovare un gioco completamente fluido in attacco e, a causa di qualche distrazione di troppo in difesa, il punteggio rimane in bilico fino alla fine. Decisivi i 10 minuti finali in cui i biancoblu risultano più attenti e determinati degli avversari e, canestro dopo canestro, riescono a portare a casa la vittoria.

La cronaca. All’inizio del primo quarto le squadre si equivalgono, commettendo errori sia in fase di costruzione del gioco che in fase di tiro e a 3 minuti dalla fine della prima frazione di gioco il punteggio è in perfetta parità. Nei minuti finali la Madel trova, però, l’energia giusta per passare in vantaggio; gli ospiti fanno difficoltà a trovare la via del canestro, mentre dall’altro lato si accendono Stojkov e capitan Amoni, che con due tiri dall’arco permettono ai padroni di casa di portarsi in avanti di 7 punti alla fine del primo quarto.

Nella prima metà del secondo periodo i bolognesi sono bravi a mantenere il vantaggio accumulato e dopo 5 minuti tentano l’allungo portandosi a +9 con il tiro in sospensione realizzato da Allodi, costringendo Coach Tumidei al timeout. Al rientro in campo è tutta un’altra storia: la Salus non trova più la via del canestro, mentre la Gaetano Scirea, trainata da Ravaioli e Ricci, mette a referto un mini-parziale di 10 a 0 che ribalta la situazione. Alla fine del primo tempo Bertinoro è in vantaggio di 1 punto con il punteggio di 28-29.

Dopo il riposo lungo gli ospiti tornano in campo con la giusta grinta e tentano di allungare con i canestri di Bracci. I padroni di casa sono, però, bravi a rimanere attaccati e i 2 punti realizzati da Tugnoli a 13 secondi dalla fine, permettono alla Salus di rimettere il naso avanti e di portarsi sul più 1. L’ultimo possesso del quarto è di Bertinoro, ma il tiro di Rossi allo scadere non va a segno e il punteggio rimane invariato (44 – 43).

L’ultimo quarto è quello decisivo per decretare il vincitore e nello sprint finale la Madel trova la giusta determinazione per portarsi in vantaggio. I biancoblu limitano le troppe distrazioni in difesa e trovano i tiri giusti per portarsi in avanti di 7 punti a 3 minuti e mezzo dalla fine. Nei minuti finali i bolognesi riescono a contenere l’offensiva degli ospiti e i canestri finali di Allodi chiudono il match sul punteggio di 61-54.

Due punti fondamentali quelli conquistati dai ragazzi di Coach Ansaloni che permettono alla Salus di agguantare in classifica sia la Gaetano Scirea che il Guelfo Basket. Vittoria che dà morale ed entusiasmo a capitan Amoni e compagni, in vista dell’importante partita della prossima settimana che vedrà i biancoblu impegnati nel derby contro BSL. Appuntamento fissato per domenica 17 ore 19:30 al Palayuri di San Lazzaro

SALUS PALL. BOLOGNA – GAETANO SCIREA BASKET 61 – 54

(18-11; 28-29; 44-43)

Salus: Branzaglia 2, Salsini 4, Amoni 13, Grassi, Tugnoli 7, Pini 9, Veronesi, Allodi 18, Stojkov 5, Falzetti 3, Cocchi. All. Ansaloni.

Gaetano Scirea Basket: Frigoli, Solfrizzi 3, Rossi 1, Cristofani 2, Ravaioli 7, Bravi 8, Dilas 2, Ricci 9, Bessan, Flan 10, Bracci 10, Solfrizzi 2. All. Tumidei

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'