In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Legge di Bilancio 2018: la LND chiede abrogazione del regime co.co.co. per le prestazioni sportive dilettantistiche

11/07/2018


Legge di Bilancio 2018: la LND chiede abrogazione del regime co.co.co. per le prestazioni sportive dilettantistiche

Roma, 11 luglio 2018 - La Lega Nazionale Dilettanti si appresta a chiedere l’approvazione di un emendamento alla Legge di Bilancio 2018 per l’abrogazione di una norma, il comma 358 dell’art.1, che obbliga le società e le associazioni sportive dilettantistiche senza scopo di lucro a contrattualizzare - in regime di co.co.co. - tutti coloro che rendono prestazioni sportive dilettantistiche alle stesse società/associazioni (atleti dilettanti, giudici di gara, allenatori dilettanti, componenti di commissioni, ecc.). Una norma che comporta soltanto oneri burocratici di cui beneficeranno solo gli studi di consulenza del lavoro, rendendo sempre più difficile e gravosa la vita delle società dilettantistiche.

 

 

Lega Nazionale Dilettanti

00196 Roma - Piazzale Flaminio, 9

Ufficio Stampa e Comunicazione



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'