In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket

La Torre cambia allenatore: Luca Corradini subentra a Vincenzo Romano

18/06/2019


La Torre cambia allenatore: Luca Corradini subentra a Vincenzo Romano

La preparazione della stagione 2019/2020 in casa Torre inizia con un’importante novità. La società cittadina, infatti, al suo quinto campionato consecutivo in serie D cambia timoniere, affidandosi a Luca Corradini, che sostituisce Vincenzo Romano. Una scelta all’insegna della continuità, essendo Corradini già presente all’interno dello staff grigiorosso, dove segue da molto tempo le categorie giovanili, con una parentesi alla guida della prima squadra, allora in Promozione, nel biennio 2011-2013. Di fatto Corradini, 34 anni, ritrova in serie D tanti giocatori che ha già seguito nel vivaio.

 

“Salutiamo con affetto Vincenzo e gli facciamo un grande in bocca al lupo per le prossime esperienze – spiega il presidente della Sezione Pallacanestro Matteo Colli –. Un anno e mezzo fa si è dedicato a questa avventura, ereditando il gruppo in corsa da Lauro Spadacini, che aveva lasciato per motivi di lavoro. Nei tre anni e mezzo precedenti, aveva coordinato l’attività della prima squadra e quella del settore giovanile. Da allenatore, sono arrivate non solo due salvezze, ma anche un impulso ulteriore a inserire diversi ragazzi, come da filosofia della Torre.  La scelta di Corradini ci è sembrata quella più logica e coerente, volendo proseguire nel solco già tracciato. Per lo stesso motivo, Alberto Severini lo affiancherà, passando dal ruolo di vice allenatore, ricoperto negli ultimi cinque campionati, a quello di dirigente responsabile della squadra”.

 

“Resto il primo tifoso della Torre, che ringrazio per questo percorso – aggiunge Romano -. Avevo bisogno di nuovi stimoli, li ho trovati nel basket femminile e nella collaborazione tra Polisportiva Tricolore e Virtus Casalgrande, progetto che coordinerò e dove allenerò la squadra Under 14”.

 

A proposito, invece, della Torre, il tandem Corradini-Severini è già al lavoro, concentrandosi al momento sulle conferme all’interno del gruppo senior e sulla folta pattuglia di under che hanno già trovato spazio in serie D nella stagione appena conclusa e che potrebbero essere aggregati nella prossima. Il roster, dunque, non subirà stravolgimenti, anche se non vanno esclusi innesti, nel momento in cui il mercato entrerà nel vivo.

 

 

Ufficio Stampa

U.S. La Torre



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'