In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley

La Conad Alsenese saluta con il sorriso il mini-ritiro di Pinzolo

15/09/2020


La Conad Alsenese saluta con il sorriso il mini-ritiro di Pinzolo

 

Seguici su Facebook: VOLLEY  EMILIAROMAGNA

 

 

ALSENO (PIACENZA), 15 SETTEMBRE 2020 – Una tre giorni proficua che ha permesso di aggiungere lavoro in campo e di far lievitare la conoscenza e lo spirito di gruppo di una squadra giovane e profondamente rinnovata. E’ positivo il bilancio del mini-ritiro a Pinzolo della Conad Alsenese, formazione piacentina che per il secondo anno parteciperà al campionato di B1 femminile nel girone A.

 

Venerdì, sabato e domenica nella località turistica trentina della Val Rendena, ospiti dell’hotel Quadrifoglio (sponsor del sodalizio piacentino), mentre le sedute di allenamento si sono svolte a Spiazzo tra palazzetto e sala pesi (BodyVillage). Una novità nella storia del sodalizio emiliano che sembra aver reso tutti felici, come emerge dalle parole del presidente Stiliano Faroldi e di coach Alessandro Della Balda.

 

“In primis volevo ringraziare – spiega Faroldi, che venerdì ha festeggiato il compleanno insieme alla squadra – Andrea Pasquali, titolare dell’hotel, per la splendida ospitalità. Come presidente della Pallavolo Alsenese per me era la prima volta di un raduno con una squadra di serie B, sono molto soddisfatto, è stata un’esperienza molto positiva. Per questo devo ringraziare il direttore sportivo Luca Baldrighi e il direttore generale Elena Nenkovska Koleva che hanno voluto fortemente questa iniziativa. Ho visto le ragazze lavorare molto bene in palestra e in sala pesi, ma sempre con il sorriso. Questa tre giorni è servita molto per fare gruppo e anche sotto questo aspetto stiamo lavorando per creare un collettivo importante. A mio avviso ci sono tutte le premesse e potremmo anche toglierci soddisfazioni durante l’anno”.

 

Sulla stessa lunghezza d’onda si colloca il tecnico sanmarinese Alessandro Della Balda, coadiuvato in Trentino dal vice Giacomo Rigoni e dall’assistente Greta Passera oltre che dal preparatore atletico Giovanni Berzioli.

 

“E’ andata molto bene – tira le somme Della Balda, al suo primo anno sulla panchina della Conad – ci siamo allenati duramente, ma ci siamo concessi anche un po’ di divertimento che non guasta. Sono stati tre giorni molto positivi in un posto fantastico. A mio avviso, il gruppo è affiatato e sta lavorando molto bene; all’interno ci sono ottime individualità che avevamo precedentemente selezionato. Credo ci siano tutti i presupposti per un ottimo passaggio da gruppo a squadra in vista dell’inizio del campionato. Questo ritiro ha regalato passi avanti notevoli sotto il punto di vista della conoscenza interpersonale, essendo una squadra davvero nuova. Le ragazze sono disponibili tra loro e si è creato subito un ottimo ambiente, grazie all’aiuto delle giocatrici che erano qui ad Alseno già nella scorsa stagione”.

 

 

 

 

 

 

Ufficio stampa Pallavolo Alsenese

 

Luca Ziliani



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'