• Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili

La Civitanovese insieme a Ivan Zauli per il settore giovanile

09/09/2020

 

La Civitanovese calcio pensa in grande.  Dopo la “Goalkeeper School” di Roberto Mercuri il settore giovanile, grazie al lavoro di Paolo Biancucci, Simone Marcantoni e David Lazzarini, da quest’anno attiva una nuova collaborazione con “La Strada dei Campioni” di Ivan Zauli. 

Grande esperienza per questo allenatore, maturata con più di 15 anni di lavoro grazie ad esperienze formative con club importanti come quello della Juventus e non solo. Da questa stagione dunque si metterà a disposizione con gli allenatori e lo staff tecnico del settore giovane dei rossoblu una volta al mese, a partire da ottobre. Un percorso di collaborazione e formazione, alla ricerca di aggiornamenti continui, nella capacità tecnica sia individuale che di squadra. Oltre alle conoscenze acquisite, trattandosi comunque di settore giovanile, il metodo risulta di facile apprendimento e soprattutto il divertimento ed il relazionarsi tra i ragazzi, che è alla base dello sport.  

“Sono molto soddisfatto per questa nuova collaborazione, considerando la storia di questo club nelle Marche - afferma Zauli - sia di prima squadra che nel settore giovanile. Per me è motivo di orgoglio e sono molto contento che la società abbia avuto fiducia nel mio progetto". Il programma mensile consiste nel fornire un supporto tecnico con incontri di formazione sia teorici ma soprattutto pratici, suddivisa in fasce d’età a partire dai bambini di 6 anni, fino agli allievi, in modo da uniformare dal punto di vista tattico il lavoro. ”L’obiettivo è dare un’impronta metodologica per migliorare i ragazzi a livello completo - conclude Zauli - non solo dal punto di vista calcistico, ma aumentando la loro autostima, sia a livello sportivo che nella vita".

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Civitanovese Calcio

 

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'