In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Altri Sport

Il top dell’equitazione emiliana in gara a Le Siepi

11/06/2019


Il top dell’equitazione emiliana in gara a Le Siepi

1-Giacomo-Casadei


In attesa del grande appuntamento con i Campionati Italiani Pony, dal 26 giugno al 7 luglio, presso lo storico circolo ippico di Milano Marittima è tutto pronto per i Campionati di salto ostacoli che tra giovedì 13 e domenica 16 giugno assegneranno gli ambiti titoli regionali

Dopo aver ospitato i Campionati outdoor 2016, 2017 e 2018 Le Siepi si sono aggiudicate anche l’organizzazione dei Regionali 2019, sempre per le discipline del Salto Ostacoli e del Ludico.

Il ricco programma delle gare prevede 6 categorie per i pony, 16 per i cavalli e 3 per i giovani cavalli, per un totale di ben 25 categorie tarate a seconda dell’età e del livello dei concorrenti. Si va dalle prove del Ludico al Campionato Pony, al Trofeo Amazzoni, alle categorie Brevetti, fino ad arrivare all’Assoluto junior e all’Assoluto senior/young rider, i due titoli più prestigiosi.

Sono oltre 400 i binomi che gareggeranno sui percorsi disegnati dagli chef de piste Marco Latini e Giorgio Bernardi. Tra loro nel campionato maggiore scenderanno in campo due veterani del calibro di Natale Chiaudani e Mirco Casadei, già campioni italiani, che torneranno a disputarsi il titolo regionale come facevano da ragazzi.

E a proposito di ragazzi di talento, Mirco Casadei sarà a Cervia assieme al figlio sedicenne Giacomo, medaglia d’oro individuale e d’argento a squadre ai Giochi Olimpici giovanili di Buenos Aires 2018 e campione europeo junior 2017.

Le gare prenderanno il via giovedì alle 11,30 nello scenografico campo in erba delle Siepi, con la prima prova del Trofeo senior esperti. Ciascun trofeo e campionato infatti consta di tre prove, spalmate sulle quattro giornate di gare, sommando i punti delle quali si ottiene la classifica finale e il vincitore di ogni categoria. 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'