In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

Il Rimini.com va in Osteria

Timpani: «Dobbiamo essere più cinici sotto porta»

19/10/2019


Il Rimini.com va in Osteria

 

Quinta giornata di Serie C1, il Rimini.com torna in trasferta e lo fa affrontando l’Osteria Grande, domani alle ore 15 nella palestra Warriors di Osteria Grande, frazione del comune di Castel San Pietro Terme. Sarà uno scontro diretto, viste le premesse di inizio stagione, dove entrambe le formazioni opzionavano come primo obiettivo quella della salvezza, ma vista anche l’attuale situazione in classifica, con il Rimini.com fermo ancora a zero punti e l’Osteria appena sopra con un solo punto.

Per i biancorossi di Gasperoni è arrivata l’ora di iniziare a raccogliere qualcosina, considerando anche gli evidenti passi in avanti che i suoi uomini hanno registrato in termini di gioco. Per vincere le partite, però, il Rimini non può solo permettersi di subire pochi gol, come sta facendo ottimamente dato che è una delle squadre che ha subito meno reti sin qui, ma anche di segnarne, fondamentale in cui fatica e parecchio fino ad ora, occupando l’ultima posizione fra le squadre con più gol all’attivo del girone di campionato. E nell’impegno con l’Osteria Grande sarà importantissimo ritrovare la verve realizzativa, come sottolinea capitan Timpani: «La partita di domani sarà particolare, giocheremo in un campo piccolo e angusto, un po’ sul modello di quello del Santa Sofia, dove però in coppa abbiamo fatto una gran partita. Servirà tanta intensità, ci sarà poco futsal ma molto agonismo e determinazione: sarà una gara che giocheremo a ritmi alti e in queste partite vince chi sbaglia meno. Dovremo essere cinici sotto porta e fare pochi errori dietro, perché in campi del genere i gol arrivano».

I biancorossi vengono da un duplice derby giocato contro il Bellaria nel giro di pochi giorni, prima in campionato, dove hanno perso di misura per 2-1, e poi in coppa, dove si sono imposti per 9-1 complici anche la scelta del mister bellariese di schierare molti giocatori del proprio settore giovanile. Sarà dunque ancora più importante dare un segnale caratteriale, per chiarire a tutte le squadre del girone che il Rimini.com è una squadra forte mentalmente nonostante il periodo difficile. «Con l’Osteria è uno scontro diretto, visto che neanche loro sono partiti bene. Dopo il derby di campionato con il Bellaria ci siamo leccati le ferite, è stato un grosso peccato non agguantare il pari, che sarebbe stato sicuramente un risultato più giusto. Il campo però ha parlato ed evidentemente ci manca ancora qualcosina». Ha commentato Davide Timpani, che prosegue: «Dobbiamo far quadrato in questo momento, ma l’impegno non sta mancando. Anche questa settimana ci siamo allenati bene ed è per questo che dobbiamo stare tranquilli: la classifica è deficitaria ma il tempo c’è, e un risultato positivo sarebbe di sicuro aiuto e darebbe morale a tutti. A Osteria andiamo carichi e determinati per placare questa emorragia».

 

Michelangelo Bachetti

Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'