In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley

Il Nure Volley gioca di anticipo: venerdì ospita il Volley Gussago

05/12/2019


Il Nure Volley gioca di anticipo: venerdì ospita il Volley Gussago

 

Ottava giornata d’andata nel campionato di serie B2, girone C. Il Nure Volley, la formazione nata dalla sinergia tra Volleyball Pontenure e Pallavolo San Giorgio, ospiterà, venerdì 6 dicembre, il Volley Gussago tra le mura amiche del palazzetto dello Sport di San Giorgio Piacentino.

 

L’incontro che, da calendario era programmato per sabato 7 dicembre, è stato anticipato a venerdì 6 su richiesta della formazione ospitante. Reduce dalla sconfitta a Gorgonzola per 3-1, la squadra, allenata da Matteo Capra ed Emanuele Piccoli, sesta in classifica con 11 punti (vittorie e tre sconfitte), affronterà l’ostico team bresciano che al momento occupa il terz’ultimo posto con 5 punti.

 

Durante la gara contro la Delta Engineering, coach Capra ha dato spazio in alcuni scambi a Sofia Tappani, schiacciatrice classe 2003, al debutto stagionale in maglia Nure. La giovane attaccante di posto 4 ha analizzato la sconfitta di Gorgonzola: “Abbiamo commesso tanti errori, soprattutto in battuta. Sapevamo che sarebbe stata dura come ci aveva detto il coach e, purtroppo, non abbiamo lottato come in altre occasioni, dopo il secondo set avevamo riacceso la speranza ma poi il nostro gioco è stato disordinato mentre la loro manovra veloce ci ha messo in difficoltà a muro ed in difesa. Dobbiamo tornare a vincere subito, Gussago è una squadra alla nostra portata e serviranno grinta e impegno per fare risultato”. Prima in campionato  anche se Sofia ha già calcato il terreno del palcoscenico della B2, esordendo nel finale della scorsa stagione in Fiorenzuola-Cbl Costa Volpino (4 maggio) nella gara vinta 3-1 dalle emiliane. “L’esordio l’ho vissuto bene – precisa -. Sto riprendendo dopo un infortunio e sono molto soddisfatto di questo. Sto lavorando sodo tanto per tornare in forma e stare al passo con le altre”.

 

Dichiarazioni

“Settimana non facile per qualche piccolo acciacco – spiega coach Capra -. Abbiamo focalizzato la nostra attenzione su quello che non è andato sabato scorso. La prossima sarà una gara importante per noi non tanto per la classifica ma per far vedere che le problematiche emerse a Gorgonzola non sono recidive. Speriamo che il nostro lavoro paghi e dobbiamo prendere tre punti proseguire un cammino in campionato che sostanzialmente è stato positivo”

 

Le avversarie

Seconda stagione in serie B2 per il Volley Gussago, formazione bresciana, che ha chiuso il 2018/2019 all’ottavo posto ed ha confermato coach Giovanni Ghilardi in panchina. Sul mercato la dirigenza ha operato per un roster autoctono puntando su ragazze del territorio: sono rimaste l’alzatrice Anna Castelli, le centrali Chiara Briano e Rachele Cordioli, la schiacciatrice e capitano Giulia Rizzi e Camilla Arcari, l’opposta Jessica Cappelletti, il liberi Giulia Stornati ed Elisa Galeri. E’ rientrata da un lungo infortunio l’attaccante di posto 4 Ethel Zippoli mentre i volti nuovi sono l’alzatrice Laura Cancelli dalla Pallavolo Villanuova sul Clisi (serie C) e sempre dalla Pallavolo Villanuova sul Clisi l’opposta Greta Facchetti, il secondo Giulia Romanelli. Il colpo di mercato è la schiacciatrice Elena Zanola, reduce dalla promozione in B1 con l’Alta Fratte Santa Giustina in Colle (Padova). 

 

Dichiarazioni

“E’ un campionato dal livello tecnico alto – spiega coach Ghilardi -, secondo me molto alto rispetto alla scorsa stagione (Gussago era inserita nel girone C con squadre venete, lombarde e trentine). Nelle ultime due gare abbiamo perso i primi due set, recuperato nel terzo e ceduto nel quarto: sono primi segnali di risveglio. La gara con il Nure bisogna vedere come viene interpretata, fuori casa conterà molto la testa”.

 

Arbitri

Non ci sono precedenti tra le due formazioni e nemmeno ex di turno. Dirigeranno l’incontro Alexander David Tata e Giuseppe Bressi. Fischio d’inizio alle ore 21 presso il palazzetto dello sport di San Giorgio Piacentino in viale Repubblica. Ingresso libero.

 

Le formazioni

Nure Volley-Volley Gussago

Nure Volley: Tonini, Tappani, Perini, Tonello, Messaggi, E. Sajin, Arfini, Fava, Andreani, D. Sajin, Sgobbi, Passerini (L), Giovanna (L). All.: Capra-Piccoli. 

 

Volley Gussago: Rizzi, Cancelli,  Cordioli 11,  Cappelletti 14,  Arcari 12,  Castelli, Briano 5, Zanola, Zipponi, Facchetti, Galeri, Stornati (L). All.: Ghilardi. 

 

Il turno

Campagnola Reggio Emilia-Gossolengo; Crema-La Spezia; Bedizzole-Marudo; Cusano Milanino-Gorgonzola; Rubierese-Arbor (8 dicembre); Nure Volley-Gussago (6 dicembre); Mirandola-Real Volley.

 

Classifica

Gossolengo 18, Cusano 17, Rubierese 16, Arbor  15, Mirandola 13, Nure, Campagnola, Spezia 11, Enercom Fimi 10, Gorgonzola 8, Real Volley 6, Gussago 5, Marudo 4, Bedizzole 1

 

Francesco Jacini

Ufficio Stampa Nure Volley  



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'