In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Tennis

Il CT Zavaglia promosso in serie c maschile: battuta 4-0 l’emilia tennis academy

Licciardi: “complimenti a tutti, ma non fermiamoci qui”

16/06/2019


Il CT Zavaglia promosso in serie c maschile: battuta 4-0 l’emilia tennis academy

RAVENNA. Missione compiuta al primo tentativo per il Circolo Tennis Dario Zavaglia, che conquista la promozione in serie C maschile. Nel secondo turno del tabellone play-off di serie D1, vero e proprio spareggio che decideva le otto formazioni che saliranno di categoria per il prossimo anno, la squadra ravennate capitanata da Pietro Licciardi - giocatore che fino all’anno scorso disputava il circuito mondiale - e da coach Patricio Remondegui si č imposta per 4-0 in trasferta sull’Emilia Tennis Academy San Lazzaro, team guidato da Alberto Albertini.

 

Nette le affermazioni dei portacolori ravennati nei quattro singolari: Elio Josč Lago (2.4) ha sconfitto 6-1 6-4 il 2.7 Alessandro Gherardi, Alessandro Colella (2.4) ha superato 6-4 6-0 il 2.7 Andrea Vai, il giovane Matteo Bezzi (3.1) ha regolato 7-6 6-4 il 3.4 Mattia Neri annullando anche due set point nella prima frazione, mentre Nahuel Fracassi (3.3) ha concesso appena un game a Michele Marchesini (4.3 con un passato anche in seconda categoria), risultati che sul 4-0 hanno reso inutile la disputa del doppio (Simone Bezzi ed Edoardo Lanza Cariccio la coppia bizantina).

 

La squadra del CT Zavaglia ha cosė completato un percorso netto da applausi: tre vittorie in altrettanti incontri nella prima fase, chiudendo a punteggio pieno il girone, poi nel primo turno del tabellone regionale il 5-0 casalingo al Ct San Biagio di Castenovo di Sotto (Reggio Emilia).

 

“La nostra squadra era sicuramente ben attrezzata per puntare a questo obiettivo ma nello sport non c’č nulla di scontato, per cui i complimenti della dirigenza vanno a tutti i giocatori che compongono la rosa e ai due capitani – sottolinea con soddisfazione il presidente del circolo Carlo Licciardi – per aver conseguito questo risultato al primo colpo, dopo diversi anni di assenza dal campionato affiliati. Un ulteriore motivo di orgoglio č l’aver schierato quattro under 16 che vengono dal nostro vivaio. Adesso ci godiamo la promozione e festeggiamo, ma bisogna mettersi a lavorare immediatamente per la prossima stagione in quanto il campionato di serie C č tra i pių duri e la nostra ambizione, come detto fin da quando il nuovo consiglio direttivo si č insediato, č quella di tornare prima possibile nella serie cadetta per far sė che il Circolo Tennis Zavaglia disputi un campionato nazionale. E lo vogliamo fare riportando anche  a casa, ove possibile, i ‘gioielli di famiglia’ oltre che rinforzando la squadra”



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'