In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket

Il Cesena basket 2005 al lavoro

Preparazione al via lunedì 26 agosto alle 20.30 al Palaippo

23/08/2019


Il Cesena basket 2005 al lavoro

Inizia lunedì 26 agosto la preparazione della Cesena Basket 2005 in vista della nuova stagione che la vedrà impegnata per il terzo anno consecutivo in serie D, strameritatamente difesa e confermata dall’eccellente campionato scorso. Proseguendo verso il mese di settembre inizieranno a lavorare anche le formazioni giovanili fino a raggiungere il pieno regime con tutta l’attività di base del minibasket in coincidenza con l’inizio delle lezioni scolastiche.

Affidata alle alchimie di coach Ruggeri, strepitoso condottiero al suo esordio con i senior, la squadra sarà un mix di conferme e nuovi arrivi, sempre nell’ottica della valorizzazione dei giovani, con l’apporto di qualche giocatore più esperto, sempre utile alla causa in allenamento e in partita.

In cabina di regia si conferma Amerigo Montalti, “veterano” di appena 21 anni con Andrea Ambrogi pronto ad offrire le sue brucianti accelerazioni e a mettere le sue doti umane al servizio del gruppo.

Le conferme proseguono con Federico Rossi (fresco di doppio tesseramento con i Tigers), Oscar Pezzi (2001 anche studente modello del Liceo Scientifico), Giovanni Babbini (classe ed esperienza indiscutibili) l’inossidabile Marco Vandelli e Alessandro Balestri, il centro boa dalla mano vellutata anche da oltre l’arco dei tre punti. Un discorso particolare per Nik Zoboli (stagione passata da urlo) che inizierà insieme agli altri la preparazione, in attesa di scoprire quali saranno gli sviluppi della sua carriera universitaria e capire se potrà essere compatibile con i colori cesenati, e per gli sfortunatissimi Jak Martini e Alessandro Dell’Omo in bacino di carenaggio per gravi infortuni al ginocchio che li costringeranno a diversi mesi di stop. Particolarmente crudele la sorte di Dell’Omo già destinato ad una carriera su ben altri palcoscenici che durante l’estate ha subìto lo stesso gravissimo infortunio occorso all’altro ginocchio nel febbraio 2018 e dovrà momentaneamente rinunciare alle sue ambizioni. In tema di infortuni sarà invece regolarmente al via pienamente recuperato capitan Romano, fra i migliori dell’intero girone nella passata stagione, fermo per quasi tutta la seconda parte del campionato per problemi fisici e atleta fondamentale per coach Ruggeri che lo aspetta a braccia aperte. Chiudono il roster i nuovi arrivi; il talentuoso Andrea Guidi, ala di 2 metri del 2001 in doppio tesseramento con i Tigers così come Tommaso Monticelli (cresciuto nel vivaio cesenate)  guardia di 193 cm. del 2001, ai quali si aggiunge, ultimo ma non ultimo, l’esperto e talentuoso Andrea Ravaioli, forlivese classe  ’81, protagonista per tanti anni tra C e D dove vanta promozioni e titoli di miglior marcatore, che sarà chiamato a dare un pizzico di esperienza e talento ad una squadra molto giovane. A completare il gruppo gli atleti più meritevoli della under 18 gold che cercheranno di mettersi in mostra in allenamento per accumulare esperienza ed essere i protagonisti del futuro. 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'