In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

I giovani Pirati dello Spontricciolo... Carramba che sorpresa!

30/09/2020


I giovani Pirati dello Spontricciolo... Carramba che sorpresa!

 

 

 

Prima gara ufficiale della stagione e lo Spontricciolo si rallegra per le conferme dei "Vecchi Pirati" che hanno dimostrato sul campo il loro talento. La nota più lieta però arriva dai "Neo-Pirati" che hanno stupito tutti per personalità e qualità. Cugnini (2001) con proprietà di palleggio eccelse e sempre lucido sia in fase di possesso palla che in fase difensiva. Giovannelli(2001) motorino inesauribile del centrocampo, tosto e concreto. Ioli(2000) centrale difensivo, fisico statutario, massima attenzione e grande intelligenza tattica. Alla(2002) fa del dinamismo la sua arma migliore... l'emozione ed il "sentire troppo" la partita lo limitano, ma sappiamo che può fare molto meglio ed in fondo è qui per crescere, staff tecnico e dirigenza hanno fiducia, sappiamo aspettare. Crescentini(2000) in venti minuti di gara sfodera tutto il repertorio, acume tattico e padronanza della corsia esterna, mi ricorda il giovane Maldini. Fantini (2001) punta di movimento dalle spiccate qualità tecniche capace di soffrire nei momenti di difficoltà.

 

Questi i giovani "Pirati" utilizzati da Mr. Pellegrino nella prima uscita stagionale. Di certo non ci dimentichiamo degli altri giovanissimi "Pirati" come Borgognoni (2001) già con noi l'anno scorso e figlio del salto di categoria. Venturi (2002) dinamico e attento... ora infortunato. Formica (2000) attaccante talentuoso dal tocco sopraffino. Ultimo acquisto, Ndgoja  dal Junior Gambettola (2002), che si è già distinto in allenamento ed ora aspettiamo di vederlo all'opera in una gara ufficiale.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'