In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili

Gli Under 14 della San Marino Academy trionfano al "Campidelli"

20/05/2019


Gli Under 14 della San Marino Academy trionfano al "Campidelli"

Andrea Caushaj


 

Gli impegni di campionato sono finiti ma nonostante questo l’agenda delle formazioni giovanili della San Marino Academy contempla ben poche pagine bianche. La post season biancoazzurra, infatti, è come sempre dedicata alla partecipazione ai vari tornei organizzati dalle società del territorio, alcuni dei quali perfino di respiro internazionale come il Memorial “Flavio Protti”. 

 

Partiamo proprio da quest’ultimo. Il torneo organizzato dalla A.S.D. Sant’Ermete, giunto quest’anno alla 16° edizione, ha visto tra le 32 partecipanti anche la San Marino Academy, ed in particolare la formazione Under 14 guidata da Lorenzo Magi. 82 le gare complessive disputate tra venerdì 17 e domenica 19 maggio, con 9 campi impegnati su una vasta area del territorio romagnolo e con nomi in tabellone del calibro di Manchester City, Inter, Juventus, Atalanta, Fiorentina e Napoli. 

 

L’Academy faceva parte del Gruppo G, assieme a Cesena, Maccabi Haifa e Alcione. Al debutto con il Cesena è arrivata una sconfitta per 2-0, ma poi i ragazzi di Magi si sono rifatti pareggiando 0-0 con l’Alcione e soprattutto superando 2-0 il Maccabi Haifa grazie alla doppietta di Caushaj. I quattro punti complessivi non sono bastati per accedere alle fasi finali (passava il turno solamente la prima in classifica, in questo caso il Cesena), e così il cammino dei biancoazzurri è proseguito con le due “finaline” disputate sabato pomeriggio e domenica mattina. La prima di esse ha contrapposto i ragazzi di Magi alla Pistoiese, battuta 3-1 con i centri di Famiglietti, Caushaj e Valli. Nella seconda, gli avversari erano i danesi del Nordsjælland, alla fine impostisi sui biancoazzurri con il risultato di 2-0. 

 

Ma ieri, per Lorenzo Magi ed i suoi ragazzi, era anche il giorno della finale del “Campidelli”, il torneo organizzato dalla Polisportiva San Lorenzo. Le reti di Famiglietti e Ciacci hanno scritto il 2-0 che è valso la vittoria a spese del Verucchio, l’altra pretendente al trofeo. 

 

Giocherà una finale, ma della Champions Romagna, anche la formazione Under 19 di Pietro Rossi, che ne ha guadagnato l’accesso grazie al nettissimo successo centrato a spese della Polisportiva Rubicone Calisese, superata sabato pomeriggio con il risultato di 6-1. A Dogana sono gli ospiti a trovare il primo vantaggio con Marco Ventrucci, ma nella ripresa la formazione biancoazzurra rimette le cose a posto con Matteo Chezzi, prima di operare il sorpasso e poi prendere il largo con i centri di Sbardella (doppietta), Alberelli (doppietta) ed Alessio Valentini. La finale, che opporrà i ragazzi di Rossi alla Sampierana, si giocherà al “Romeo Neri” di Rimini venerdì 31 maggio alle 16:30.

 

A proposito di finali, anche gli Under 16 di Masolini ne disputeranno una (sabato 25 maggio – ore 19:45), segnatamente quella del torneo “Marco Bandini” di Porto Fuori (RA), il cui accesso è stato conquistato da biancoazzurri grazie al netto 4-0 imposto in semifinale al Classe, effetto della tripletta di Stiven Shpendi e della rete di Amico.

 

Questa sera (ore 21:30), gli Under 13 di Mastini disputeranno la semifinale del “Dino Grandi” di Coriano contro la formazione di casa, ossia la Polisportiva Junior Coriano. Gli Under 15 di Gespi faranno lo stesso giovedì 23 maggio al 45° Trofeo “Sarti”, la manifestazione organizzata dal Torre del Moro Calcio che li ha visti arrampicarsi fino al penultimo gradino del tabellone grazie alla vittoria centrata sabato scorso ai rigori (6-5) contro il Torresavio. 

 

________________________________________

FSGC | Ufficio Stampa

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'