In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

Futsal sammarinese: Il derby di Città vale un posto in finale

27/05/2019


Futsal sammarinese: Il derby di Città vale un posto in finale

Dopo l’eliminazione della Folgore sono rimaste tre le candidate allo Scudetto 2018-19, che verrà assegnato giovedì prossimo al termine di una finale la cui composizione è già stata eseguita per metà. Se infatti è assodato che il Fiorentino vi prenderà parte dopo un percorso stagionale semplicemente perfetto, è invece ancora sta stabilire in nome della formazione che sfiderà i rossoblù di Chiaruzzi per la conquista del massimo titolo nazionale, con annessa partecipazione alla prossima Uefa Futsal Champions League.

L’ultimo posto per la finale verrà assegnato stasera. Di fronte, Murata e Tre Penne: la prima proveniente dalla vittoria per 2-1 ai danni della Folgore - con relativa eliminazione dei giallorossoneri di Falciano, grande rivelazione di questo torneo - mentre la seconda dalla sconfitta ad opera del Fiorentino, giunta dopo due vittorie in altrettante gare. 

 

Sarà dunque derby, con tutte le suggestioni del caso, compreso il ricordo delle ultime tre finali disputate su altrettanti fronti del Futsal sammarinese, tutte appannaggio esclusivo di bianconeri e biancoazzurri. I primi si imposero sui cugini nell’ultimo atto del campionato scorso, mentre i secondi ebbero la meglio nella finale di San Marino Futsal Cup ed in quella di Supercoppa. Nell’arco di questa stagione, Supercoppa a parte, sono stati due i precedenti fra queste due formazioni: in campionato (fase intergirone) il Tre Penne si impose con un netto 3-0, mentre in Futsal Cup (Gruppo A) fu il Murata ad avere la meglio sui biancoazzurri con il risultato di 2-1. 

 

Pronostico estremamente aperto, insomma, per una semifinale che produrrà il nome della seconda candidata al trofeo dopo il Fiorentino. Il Murata, campione in carica, si gioca la conferma, mentre il Tre Penne il secondo tentativo di conquista di un trofeo sfuggito lo scorso anno proprio in finale e ancora mai entrato nella bacheca del club di Città.

 

Questo il programma della gara di questa sera con relativa designazione:

 

Questo il programma della gara di questa seracon relativa designazione:

 

SQUADRA

SQUADRA

DATA

DESIGNAZIONE ARBITRALE

ORARIO

CAMPO

Murata

Tre Penne

27/05

A1: Zanotti – A2: Tonelli – A3: Clementi

21:00

Fiorentino

 

 

 

Intanto, nel fine settimana si sono giocati i match della terza ed ultima giornata della fase a gironi della Coppa Emilia Romagna Under 19. La San Marino Academy, già qualificata ai quarti di finale dopo due vittorie in altrettante gare, ha completato il proprio percorso perfetto travolgendo 10-1 l’Atletico Santarcangelo, un risultato figlio della tripletta di Baldelli, delle doppiette di Michelotti e Frisoni e delle marcature singole di Gamba, Paesini e Beinat. La rete della bandiera dei romagnoli, invece, porta la firma di Zamagni.

 

Ma a tenere banco nel raggruppamento dell’Academy - il Girone D – era soprattutto lo scontro diretto tra Bellaria e Rimini, vero e proprio spareggio per il passaggio del turno, alla fine festeggiato dalla formazione orange-blue a seguito della vittoria per 3-5.

 

Futsal Bellaria dunque ai quarti di finale come la San Marino Academy, che chiude in testa al girone e che dunque sfiderà la seconda classificata del Girone C, ossia il Ceisa Gatteo. Il Bellaria, invece, incrocerà il proprio cammino con quello del Forlì. 

________________________________________

FSGC | Ufficio Stampa

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'