In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Folgore Cosmos 1-0

di Giacomo Santi

19/04/2018


Folgore Cosmos 1-0

 

MONTECCHIO - Ramiro Lago entra nella ripresa e risolve la gara: la Folgore supera il Cosmos e accede alle semifinali di sabato grazie al gol preziosissimo dell’italoargentino ad un quarto d’ora dal termine. La squadra di Oscar Lasagni porta così a casa un successo importante e non scontato, perché gli avversari giocano alla pari e chiudono la loro stagione a testa alta.

 

INSIDIE Seconda serata dedicata ai quarti di finale di Coppa Titano: per la Folgore, vincitrice del girone A, c’è il Cosmos, arrivato secondo nell’unico girone da tre dietro al Tre Penne. Il derby di Serravalle nasconde qualche insidia, perché i ragazzi di Sereno Uraldi, nonostante non siano riusciti a qualificarsi per la fase finale in campionato, giocano senza timore reverenziale e occupano bene gli spazi. Sono poche infatti le occasioni che la squadra di Falciano riesce a produrre, mentre i gialloverdi impegnano Bicchiarelli e alla mezzora Nucci deve rimediare ad un errore di Berardi anticipando Dormi diretto in porta.

 

CAMBIO DECISIVO La partita non è spettacolare e i giallorossoneri accusano dei problemi in fase di impostazione. Lasagni decide di far entrare Ramiro Lago al posto di Bianchi e questa sarà la mossa vincente. Sul punteggio di 0-0, però, è Giulianelli a far venire i brividi con un tocco sotto misura che termina di un soffio a lato. Superata la paura, Lago sale in cattedra e prima su punizione guadagna un corner, poi sugli sviluppi di un altro calcio d’angolo premia il cross di Nucci spingendo la palla in fondo al sacco. Il Cosmos accusa il colpo e si rivela incapace di reagire, anche se tenta un timido assedio nei minuti finali. Il gioco prosegue fino al 54’ per l’infortunio di Kevin Zonzini, costretto ad uscire in barella, ma il lungo recupero si trasforma in momenti di trepidante attesa per un traguardo mancato lo scorso anno.

 

FOLGORE - TRE PENNE Si materializza quindi una semifinale importante contro il Tre Penne dopo il 4-1 dei campioni in carica sul Domagnano. Si gioca sul sintetico di Fiorentino sabato sera con fischio d’inizio alle 20:45. C’è un precedente in questa stagione, che risale alla fase ad intergirone del campionato ed è favorevole: vittoria di misura con rete di Luca Rossi. Questa però è una storia ancora tutta da scrivere e sicuramente la Folgore farà di tutto per prendere la penna in mano.

 

FOLGORE - COSMOS 1-0 (0-0)

Marcatore: 30’ st Lago

 

FOLGORE (4-2-3-1):

Bicchiarelli; Sartori, Nucci, Arrigoni, Berardi; Sacco, Bezzi; Bianchi (12’ st Lago), Domeniconi (47’ st Aluigi), Savioli (35’ st Bernardi); Angelini.

A disp.: Tamagnini, Rossi, Venerucci.

All.: Oscar Lasagni

 

COSMOS (4-1-4-1):

Gregori; Cavalli, Giulianelli, Grassi, Baschetti; Zaghini; Dormi, Zonzini (43’ st Guerra), Sanchini, Neri (41’ st Bonfigli); Mariotti.

A disp.: Casali, Pari, Morri, Protti, Negri.

All.: Sereno Uraldi

 

Arbitro: Cenci

Assistenti: Mineo - Morisco

Quarto uomo: Cruciani

Ammoniti: Savioli, Arrigoni, Sacco, Angelini (F); Zaghini, Mariotti (C)

Angoli: 5-4

Recupero: 1’ pt, 9’ st

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'