In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley | Reg.li Femm.le | Serie D/F

Fantini Club vs Viserba Volley 3-1

13/12/2014


Fantini Club vs Viserba Volley 3-1

 

Cervia: Dopo le due sconfitte subite nelle precedenti giornate, Fantini Club Cervia R.I.V. nella nona giornata del Campionato Regionale di serie D, girone D, torna a vincere nel match che si è disputato in casa contro il Viserba Volley Rimini A.s.d.. La squadra cervese ha conquistato i primi due set, ha concesso il terzo alle avversarie e ha confermato la sua vittoria vincendo il quarto con il risultato a favore di 3-1.
Nel primo parziale i primi due punti se li aggiudica il Viserba, poi Cervia recupera e supera le avversarie allungandosi e costringendo il loro allenatore a chiamare due time out sotto per 6-2 e 10-3; importante recupero della squadra ospite nella parte centrale del set, che accorcia le distanze, ma senza riuscire a invertire la situazione, e Fantini Club Cervia R.I.V. arriva alla conclusione del set per 25-19.
Il secondo set incomincia in equilibrio fino al pareggio a 6, poi Cervia guadagna due punti di vantaggio e il Viserba reagisce con un break di 6 punti obbligando coach Gentile ad utilizzare i due time out a sua disposizione sotto per 11-10 e 14-10. Con quattro punti consecutivi la squadra cervese recupera e adesso è l’allenatore avversario che ferma il gioco con due time out sui punteggi di 14-13 e 20-18 ancora a favore; prosegue in equilibrio fino alla fine con le due squadre che arrivano ad un estenuante spareggio nel quale ha avuto la meglio la squadra di casa che vince il set per 27-25.
Incomincia alla pari il terzo set fino 7, quando Viserba si stacca con 4 punti break e coach Gentile chiama il suo primo time out sotto per 10-7 e, non essendo riuscito a invertire la rotta con le sue ragazze poco convincenti in campo, ne chiama un secondo ancora sotto per 17-11; l’ingresso nel Viserba di una grandissima giocatrice come Carnesecchi, con la sua importante esperienza, mette in difficoltà ulteriormente la squadra cervese e riesce ad allungarsi fino al risultato pericoloso di 23-14 a favore; la squadra di casa  reagisce con un break di 6 punti e si avvicina alle avversarie che riescono comunque a mantenere il vantaggio fino alla conclusione del set per 25-20.
Il quarto set incomincia in equilibrio fino a quando la squadra cervese prende un vantaggio di due punti che riesce a mantenere, dopo una fase altalenante nella parte centrale, anche alla fine del set, quando Fantini Club Cervia R.I.V., arrivato al risultato a favore di 20-18, guadagna con un break gli ultimi cinque punti fino ad arrivare a vincere il set per 25-18 e la partita per 3 set a 1.
Nonostante la vittoria e i tre punti importanti guadagnati, lo staff tecnico a fine partita trae le sue impressioni sulla prestazione  di questa squadra da cui, in un match contro la formazione fanalino di coda della classifica, ci si aspettava un gioco più ordinato e deciso; nelle prossime settimane ci sarà tanto da lavorare in palestra per cercare di limitare i troppi momenti di confusione che si creano in campo e di ritrovare quella sintonia  che è la caratteristica più importante di una squadra.
Il prossimo appuntamento con le ragazze della serie D, sarà una difficile trasferta, che si giocherà sabato prossimo 20 dicembre alle ore 18-00 contro il Pallavolo Faenza.

RISULTATO: 3-1  (25-19 27-25 20-25 25-18)

FANTINI CLUB CERVIA RIV.: Fabbri F. 14, Nocerino 14, Fabbri A. 11, Melandri 11, Valdinosi 4, Neri 4, Rossi, Medri,  Fabbri S. (L1), Ferrini ne, Paraggio ne, Sarti ne;  all. Gentile.

Arbitro: Raffaele Madrone di Forlì
SEUOY - Sport Management & Events
Responsabile comunicazioni & marketing CERVIA VOLLEY
Marcello Guerra mobile 333 5411046

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'