• Romagna Sport
  • Marche Sport

Motori

ELF CIV. Pole provvisorie “Mondiali” al Mugello

16/04/2021

 

Nella 600SS le wild card mondiali impreziosiscono una entry list già corposa e di livello. Il tempo più veloce (1'53.799) è di Philipp Oettl con la Kawasaki in configurazione mondiale, preparata dal team Puccetti per il week end del Mugello come test in vista dell'appuntamento Mondiale. La pole provvisoria, a soli 51 millesimi dal tedesco, è quella di Federico Fuligni in sella alla Yamaha preparata dal team RM Racing. A completare la prima fila provvisoria un'altra Yamaha, quella del team Rosso e Nero, guidata da Roberto Mercandelli (1'54.256). Quarto tempo per il pluricampione Italiano Massimo Roccoli, quest'anno con Yamaha Promo Driver Organization.

In PreMoto3 sono oltre 30 piloti in Q1 ma il più veloce è Cesare Tiezzi con la CS del team AC Racing e il crono 2'04.351. Solo 4 millesimi di distacco per il Pata Talento Azzurro Riccardo Trolese, supportato dal team Campione Italiano di categoria M&M Techical Team. Terzo posto provvisorio in griglia per Cristian Basso su BucciMoto (2'05.406) in attesa del secondo turno di qualifica del sabato mattina. Molti i giovani al debutto in Premoto3, provenienti dalla filiera FMI dei Campionati Italiani Minimoto e CIV Junior.

La 300SS scende in pista e lo fa ancora una volta con una entry list nutrita. 40 piloti a battagliare per il primo turno di qualifica e le Yamaha a siglare i tempi migliori. La pole provvisoria va a Bahattin Sofuoglu (2'06.155) nipote del Campione Kenan. A sei decimi Devis Bergamini tra le fila del team ProGP Racing e Marco Gaggi a chiudere la prima fila provvisoria con il crono 2'07.116. Sabato mattina si definirà la griglia di partenza dopo il secondo turno di qualifiche.

 

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'