In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

E' un giorno di lutto per il calcio romagnolo!

13/01/2019


E' un giorno di lutto per il calcio romagnolo!

E' venuto a mancare a soli 53 anni Stefano Evangelisti


E' un giorno di lutto per il calcio romagnolo. 

E' venuto a mancare a soli 53 anni Stefano Evangelisti, tecnico che nel corso della propria carriera si è fatto apprezzare, oltre che per le capacità calcistiche, anche per il suo modo di fare, sempre disponibile e cordiale con tutti.

Solo pochi mesi fa aveva conquistato la storica promozione del Classe in serie D.

Una lunga carriera in panchina la sua, dopo la gavetta nelle giovanili, ha collaborato con San Pietro in Vincoli, Fosso Ghiaia, Alfonsine, Lavezzola, ancora Alfonsine, Faenza, ancora Alfonsine e Classe, poi ancora Lavezzola, per poi tornare al Classe.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



I commenti dei nostri lettori:



RICCI: 14 gennaio 2019 alle 16:26

Prima da allenatore, poi la fortuna di poter costruire insieme a te 4 anni fantastici, in una società che non ci ha mai fatto mancare niente, le nostre litigate, i nostri punti di vista differenti finivano appena ci guardavamo negli occhi nel tuo spogliatoio, abbiamo condiviso sempre ogni decisione (ad eccezione di quelle tecniche) questo era materiale solo ed esclusivamente per un grande allenatore come te, io sinceramente ancora non ci credo, mi sembra irreale. Dalle prime partite in promozione fiino agli spareggi nazionali per la serie D, incredibile!!! Uomini prima di giocatori era il nostro motto e il nostro grande gruppo ne aveva tanti a partire da te. Sei una grande persona, ti voglio bene. Manuel Ricci

Fai login o registrati per rispondere al commento




PUBBLICITA'

PUBBLICITA'