In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Ciclismo

Dopo 25 anni di attività, il cotignolese Alan Marangoni lascia il ciclismo

30/11/2018


Dopo 25 anni di attività, il cotignolese Alan Marangoni lascia il ciclismo

 

 

Dopo 25 anni di attività, il cotignolese Alan Marangoni lascia il ciclismo e lo farà salutando amici e tifosi, sabato 1 dicembre alle 20 presso la pista di pattinaggio “Up & Down” di Lugo, in via Piratello 49. Saranno 450 i tifosi amici e atleti che parteciperanno a questo abbraccio di fine carriera.

 

Alan ha deciso di terminare dopo 10 anni di professionismo, 714 giorni di gare al fianco di grandi campioni, dopo aver concluso cinque Giri d'Italia (indimenticabile l'abbraccio con cui i cotignolesi accolsero il passaggio del Giro nella tappa con partenza da Lugo), una Tour de France, una Vuelta a España, cinque Milano-Sanremo, sei Parigi-Roubaix, sei Giri delle Fiandre: ha vinto la sua unica gara proprio l'ultimo giorno di carriera, al Tour de Okinawa: cosa assai rara, che ha dato alla sua avventura ciclistica un pizzico di poesia e romanticismo in più.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'