• Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley

Conad Olimpia Teodora Ravenna – Calanca Persiceto 3-0

26/01/2021

Non poteva cominciare in maniera migliore la stagione della squadra di Serie B2 dell’Olimpia Teodora, che, nel primo match casalingo nella palestra di Lido Adriano, batte nettamente per 3-0 il Calanca Persiceto.

 

Seguici su Facebook: VOLLEY  EMILIAROMAGNA

 

 

Le giovani ravennati, con in campo un sestetto di under 19 e under 17, guidate dall’esperienza di Vingaretti al palleggio, non si fanno frenare dall’emozione dell’esordio e partono subito forte. La costante pressione al servizio e una prova di squadra attenta a evitare troppi errori sono poi le basi per una gara tutta in discesa, che vale i primi 3 punti del campionato.

La partita

 

Sestetto di partenza per Coach Delgado con Fusaroli, Piomboni, Fontemaggi, Bendoni, Missiroli, Vingaretti e Casadei libero. Ravenna scatta forte con il primo turno al servizio di Vingaretti che rompe il ghiaccio regalando il primo allungo. Le ospiti provano a ricucire in un paio di occasioni, ma non riescono mai a trovare l’aggancio perché le giovani ravennati combattono punto su punto concedendo pochissimi errori gratuiti. Alla fine è un ace di Vecchi a mettere il sigillo sul primo parziale, chiuso 25-19.

 

Nel secondo set Persiceto prova ad alzare la pressione, ma le padrone di casa mantengono la partita in equilibrio nella prima fase, poi pian piano costruiscono un piccolo vantaggio grazie ad alcune belle difese e al buon lavoro in ricezione. Ravenna allunga nel finale e si porta a casa anche il secondo parziale per 25-20.

 

Sulle ali dell’entusiasmo le giovani Leonesse scappano subito in avvio di terzo set, mantenendo costante la pressione al servizio e giocando con attenzione e dedizione la fase di muro-difesa. Le ospiti non riescono a rientrare emotivamente nel match e la Conad può allungare fino al definitivo 25-15, messo a terra da Fusaroli.

Il tabellino

 

Conad Olimpia Teodora Ravenna – Calanca Persiceto 3-0 (25-19, 25-20, 25-15)

 

Ravenna: Fusaroli 7, Piomboni 12, Fontemaggi 1, Bendoni 6, Missiroli 16, Vingaretti 4, Casadei (L); Vecchi 6. N.e.: Candolfini, Ghiberti, Greco Zeru, Ndyaye, Evangelisti (L). All.: Andy Delgado. Ass.: Dmitry Panchenko.

 

Muri 3, ace 10, battute sbagliate 9, errori ricez. 0, ricez. pos 59%, ricez. perf 28%, errori attacco 6, attacco 39%.

 

Persiceto: Bagnoli 9, Pavani 7, Neri, D’Aurea 10, Sarego 3, Lopez Delgado 4, Finocchiaro (L); Bonora 1, Bonzagni F. 4. N.e.: Sforza, Capitani, Bonzagni V., Fabbri, Capasso (L). All.: Adriano Puzzo. Ass.: Agatino Finocchiaro.

 

Muri 6, ace 0, battute sbagliate 9, errori ricez. 10, ricez. pos 53%, ricez. perf 23%, errori attacco 12, attacco 31%.

 

Arbitri: Ilaria Zoffoli e Ciro Tramontano.

Prossimo turno

 

VTB Masi Pianamiele Bologna – Conad Olimpia Teodora Ravenna, sabato 30 gennaio, ore 21, Bologna

 

 

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'