• Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio

Comunicato AIA Ravenna

Pagina 1 di 1

11/06/2024

Comunicato AIA Ravenna

Davide Massa, Filippo Meli, Filippo Valeriani, Michael Fabbri, Stefano Alassio, Alessandro Beltrami.

Seguici su Facebook: DILETTANTI RAVENNA

Mercoledì 29 maggio si è tenuta la consueta cena di gala di fine stagione con la consegna del 55° premio AIA Ravenna “Lorenzo Fabbri”.

La festa ha avuto luogo al Grand Hotel Mattei dove gli associati hanno accolto con grande entusiasmo i numerosi ospiti della serata, tra i quali emergono sicuramente l’arbitro internazionale Davide Massa, gli assistenti internazionali Filippo Meli e Stefano Alassio, il Vice Presidente dell’AIa Alberto Zaroli e il Presidente del Comitato Regionale Arbitri Emilia ROmagna Paolo Dondarini.

Ha aperto la serata il Presidente Alessandro Beltrami, che dopo un breve saluto ha lasciato spazio a Sante Ghirardi, presidente dell’associazione Marinando, che ha spiegato l’iniziativa di raccolta fondi “navigando verso un futuro senza barriere”. Un’iniziativa sostenuta dalla Sezione che aiuta le persone disabili che praticano la navigazione in barca a vela.

Tra gli interventi degli ospiti e le varie portate sono stati assegnati i premi sezionali agli associati. Sono stati premiati: Tommaso Gambi come miglior arbitro esordiente, Alessandro Cannizzaro come associato che porta il nome della nostra Sezione sui campi nazionali (Premio C. Babini), Luca Ghirardi come arbitro che si è particolarmente distinto in questa stagione (Premio A. Valenti), Samuele Romini come giovane arbitro con ampie prospettive future (Premio M.Tonini), Marco Dimonti come arbitro di futsal maggiormente distintosi nella stagione (Premio S.Ticchi), Erik Iemmi come associato che con la sua attività si adopera per il buon andamento della vita sezionale (Premio L.Conti), Luigi Filippo Gualtieri come osservatore arbitrale particolarmente distintosi nella stagione (Premio G.Togni), Antonio Masciello come assistente arbitrale maggiormente distintosi nella stagione (Premio E. Rambelli) e Roberto De Pace come Osservatore arbitrale maggiormente distintosi in ambito sezionale (Premio L.Testa). Infine ,sono stati premiati il miglior giovane arbitro e il miglior arbitro esperto e il premio è stato riconosciuto rispettivamente a Simone Dibitetto e Dario Capritta.

Durante la serata sono stati riconosciuti anche due premi speciali agli assistenti internazionali Filippo Meli e Stefano Alasso e il premio più importante per la nostra Sezione, ovvero quello intitolato a Lorenzo Fabbri che è statico riconosciuto all’arbitro internazionale Davide Massa.

La serata si è conclusa con successo tra l’entusiasmo dei numerosi associati presenti.

 

 

Alessandro Beltrami Fenati

Presidente Sezione AIA Ravenna "Lorenzo Fabbri"

 

Commenti

PUBBLICITA'