• Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley

Clai Imola in ritiro. Le parole di coach Ghiselli

04/09/2021

Clai Imola in ritiro. Le parole di coach Ghiselli

È partita nella mattinata di oggi alla volta di Tredozio (FC) il gruppo di Csi Clai al gran completo per il ritiro di 4 giorni con l’obiettivo di perfezionare la preparazione in vista del campionato di Serie B1, la cui partenza è prevista per il 16 ottobre.

Seguici su Facebook: VOLLEY  EMILIAROMAGNA

Per Fabio Ghiselli la settimana appena trascorsa è stata la prima da primo allenatore, dopo la nomina ricevuta a seguito delle dimissioni di Manuel Turrini.

“Non sono certo arrivato a rivestire questo incarico nel modo che speravo. In estate ho dato l’esame per allenatore di terzo grado perché era nei miei obiettivi arrivarci un giorno, ma non certo pensavo che il momento sarebbe arrivato in questo modo e così presto. A metà agosto però la situazione è cambiata e nel giro di una settimana con la società ci siamo accordati per questo mio nuovo compito. La società alla fine ha optato per questa che è una scelta che vuole dare continuità al buon lavoro negli anni passati.”

 

Come sono stati i primi giorni di allenamento e come saranno i prossimi?

“In questa prima fase della preparazione, fino a quando le scuole e le università non sono ancora a pieno ritmo, ne abbiamo approfittato per fare allenamento anche la mattina. Le ragazze che lavorano hanno preso ferie per consentirci di sfruttare al massimo questa opportunità. Da metà settembre le ragazze avranno un giorno libero alla settimana, ma per il resto ci alleneremo tutti i giorni. Inoltre tutti i week-end saranno impegnati con amichevoli o tornei. Intanto vivremo anche questi quattro giorni a Tredozio dove manterremo il ritmo dei due allenamenti al giorno.”

 

Che Csi Clai sarà quella di quest’anno?

“La squadra si baserà sul gruppo delle riconfermate, e questo è un ottimo punto di partenza. Per quanto riguarda le nuove, eravamo tutti molto curiosi di scoprire come Lodi e Dalmonte sarebbero state rimpiazzate. Ferrari e Pelloni si sono già dimostrate ragazze di assoluto valore, e sarà molto interessante vedere quale contributo riusciranno a dare Lo stesso discorso vale per Migliorini, che sarà chiamata a sostituire Costantini, in allenamento ha già fatto vedere quanto vale. A queste si aggiungono Sofia Taiani che conoscevamo già per la sua presenza in VTB, e Greta Telarini che arriva dal nostro settore giovanile, e che rappresenta quanto di buono fatto dalla società negli anni con il suo percorso di crescita delle più giovani.”

 

Ci sono obiettivi dichiarati per il campionato 2021/22?

“L’obiettivo dichiarato è la salvezza e poi magari fare qualcosa in più. Dovremo vivere ogni partita come una finale senza avere paura di nessuno. Arrivare ai play-off quest’anno sarà molto più difficile perché ci andranno poche squadre, e quindi non è detto che ci si possa riuscire. A fine campionato capiremo se ci saremo meritati la posizione che raggiungeremo.”

 

 

Ufficio Stampa Csi Clai Imola

 

Commenti

PUBBLICITA'