In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Motori

CIV Misano A.: Filippo Rovelli e Tom Edwards dominano Gara 1 con ParkinGO Team Kawasaki

30/03/2019


CIV Misano A.: Filippo Rovelli e Tom Edwards dominano Gara 1 con ParkinGO Team Kawasaki

MISANO A., 30 MAR 2019 – Filippo Rovelli ha vinto oggi a Misano Adriatico la Gara 1 della classe Supersport 300, davanti al compagno di team Tom Edwards. Un risultato fantastico per il 18enne di Gallarate (VA) e per l’australiano Edwards, al suo debutto con il team ParkinGO Kawasaki, sceso in pista per un collaudo generale in vista del mondiale di categoria, che parte la prossima settimana ad Aragon (SPA).

 

Rovelli che aveva ottenuto il quinto tempo in qualifica è partito bene, in una gara ha preso un ritmo indiavolato, tipico di questa appassionante classe. Al terzo passaggio, marcando il giro veloce della gara in 1’50”096, il varesino ha preso il comando, scavalcando il pole man Bernabè (Kawasaki), il compagno Edwards e Vocino (Yamaha). Le posizioni si sono alternate tra i tre con Bernabè tornato davanti al penultimo passaggio. Rovelli, già protagonista al World Circuit un anno fa, durante la tappa del mondiale, ha scatenato l’offensiva al Curvone, ha preso la testa della gara ed è andato a vincere in volata su Edwards, Vocino e Bernabè.

 

Un risultato che proietta il giovane pilota in testa alla classifica piloti e il team ParkinGO Kawasaki in vetta tra i Costruttori, in vista della gara di domani che scatterà alle 12.30 in diretta web su Civ.tv  (differita su Sky Sport MotoGP HD mercoledì 3 aprile alle 21.00).

 

Edoardo ROVELLI (Team manager ParkinGO Kawasaki) - «Una vittoria bellissima che è arrivata al termine di una gara dal ritmo incredibile, dove Filippo Rovelli ha guidato forte, marcando il giro veloce della gara, giocandosela nel rettilineo finale con Tom Edwards. Siamo molto soddisfatti di questa doppietta che conferma la bontà del lavoro sulle moto che abbiamo svolto in inverno. Siamo al secondo anno di esperienza con Kawasaki e questo ci ha consentito di fare notevoli passi avanti, soprattutto nel set up, dove credo le nostre Ninja oggi fossero perfette. Ringrazio Filippo, Tom e tutta la squadra per il fantastico debutto 2019. Domani difenderemo la leadership della classifica conquistata oggi»



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'