In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Scherma

Circolo della spada Cervia - Mi.Ma. protagonista assoluto ai campionati italiani under 14 di Riccione

Un oro, due argenti ed un bronzo

25/05/2019


Circolo della spada Cervia - Mi.Ma. protagonista assoluto ai campionati italiani under 14 di Riccione

Il Circolo della Spada Cervia - Mi.Ma. si conferma come una delle società più forti del panorama italiano under 14 grazie ai numerosi risultati ottenuti ai recenti campionati italiani di spada disputati a Riccione dal 18 al 22 maggio. Su tutti brilla l'oro conquistato da NICOLÓ SONNESSA nella categoria maschietti, al termine di una giornata di gara che lo ha visto fin dal mattino vincere tutti gli incontri che lo hanno portato poi a conquistare l'ambito titolo in finale su l'atleta ENEA BRUZZONE della Leonpalcaldo Savona con il risultato di 10 a 8. Il titolo italiano si va ad aggiungere così alla conquista del trofeo kinder +sport a conferma del grande potenziale dell' atleta cervese. Le soddisfazioni però non si sono fermate qui, infatti nella categoria giovanissimi altri due atleti hanno conquistato la finale ad otto, MATTEO UTILI ha conquistato un ottimo argento cedendo solo in finale e per una stoccata al rappresentante di Casale Monferrato CARRETTA, mentre BRANDO FOSCHINI ha colto un ottimo settimo posto. Altra doppietta di finalisti nella categoria allievi dove MATTEO GALASSI si è laureato vicecampione d'Italia arrendendosi di una sola stoccata a LEONARDO VITALE, mentre nei quarti aveva estromesso dal podio il compagno di sala MASSIMO LIUZZI al termine di un assalto molto spettacolare, da segnalare poi il buon decimo posto di MATTEO ROSSI sempre nella medesima categoria. Altra medaglia ma questa volta di bronzo, per CHIARA ROSSI nella categoria bambine, che dopo una condotta di gara perfetta si è vista la strada sbarrata per la finale dalla AMATI di Frascati per 10 a 8, confermandosi comunque ai vertici della sua fascia d'età. Da segnalare poi le ottime prestazioni di LICIA MATTIELLO ed  EVA RONCONI sempre nelle bambine, di FRANCESCA REALE nelle GIOVANISSIME, di GIOELE TREVISAN e NICOLÓ BUDINI nei giovanissimi, di RACHELE BARUZZI, ARIANNA MARINI e GIULIA MATTIELLO tra le ragazze, di MATTIA CASADEI ed EMANUELE GAMBINO nei ragazzi,di GIULIA AMICI nelle allieve e di ENRICO DE POL negli allievi. Tutti questi grandi risultati confermano l'ottimo livello raggiunto dalla scuola cervese, grazie a un lavoro di squadra che vede al vertice della società GIORGIO PIRINI, dallo staff tecnico composto dalla M° GRETA PIRINI, DEVIS BRUNELLO ed ENZO BELLAGAMBA, dal preparatore atletico DALILA LOMBARDI  e dal tecnico delle armi MARIO BERNA.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'