In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley | Reg.li Femm.le | Serie C/F

Cervia Volley Riv – Studio Montevecchi Imola 3-1 (21-25, 25-22, 25-22, 25-10)

30/10/2016


Cervia Volley Riv – Studio Montevecchi Imola  3-1 (21-25, 25-22, 25-22, 25-10)

 

Lo Studio Montevecchi va vicino al colpaccio in casa di Cevia. Manca poco così alle ragazze di Ghiselli per portare a casa una vittoria che, a conti fatti, non sarebbe affatto stata uno scandalo. Contro una squadra che, salvo un paio di eccezioni, ha messo in campo il sestetto che l’anno scorso ha conquistato la salvezza in B2, la Clai si dimostra organizzata e combattiva e solo per qualche ingenuità nel secondo e terzo set non torna a Imola con qualche punto in saccoccia.
Specie nel primo set Imola ha messo in campo aggressività e pazienza al tempo stesso, sorprendendo il suo avversario. Nel secondo e nel terzo sono stati solo gli episodi a condanare Alberti senior e compagne. È stata brava poi Cervia a sfruttare il calo delle biancoblù nel quarto parziale e a mettere in pratica il suo miglior gioco.
Dopo due partite lontano da casa, nella prossima giornata lo Studio Montevecchi tornerà tra le mura amiche della palestra Penazzi. Sabato 5 novembre, alle 19, nell’impianto di via Vivaldi, le Ghiselli’s girls riceveranno la visita della Teodora Ravenna, giustiziere del Progresso Sace (3-1) nell’ultimo turno di campionato e attualmente quarte in classifica con 6 punti.


Studio Montevecchi Imola: Montebugnoli 2, Ronchi (L), Bacci, Alberti Sr 21, Tellarini 1, Emiliani 8, Folli, Cavalli (L) n.e., Melandri 10, Arcangeli n.e., Bressan 8, Alberti Jr, Benghi 9. All.: Ghiselli.
Arbitri: Casadei e Fanucci.




Cervia Volley-Imola 3-1 (21-25, 25-22, 25-22, 25-10)

Secondo successo di fila per le gialloblù

30/10/2016


Cervia Volley-Imola 3-1 (21-25, 25-22, 25-22, 25-10)

 

 

clicca mi piace sulla nostra nuovissima  pagina Facebook volley EmiliaRomagna  nata per tenere sempre aggiornati tutti gli appassionati di Pallavolo

 

 

 

Cervia - Dopo la vittoria al tiebreak di Castel Maggiore nell’anticipo della seconda giornata del campionato di serie C femminile, il Cervia Volley ha concesso il bis al terzo turno conquistando la prima vittoria stagionale da 3 punti grazie al successo 3-1 sull’Imola. Il sestetto di coach Braghiroli, che con questo risultato ha iniziato a scalare la classifica, ha dato prova di grande pazienza, rimontando lo svantaggio iniziale di un primo set perso da 21-25 da 17-12.

 

Il tecnico delle gialloblù è partito con lo starting six collaudato, ovvero quello con Ginesi in regia, Magnani opposta, Agostini e Lvova schiacciatrici; Furi e Caniato centrali; Marchi libero. Assestato un cambio nel reparto delle centrali (Vanzolini al posto di Caniato), è iniziata la rimonta. L’equilibrio di un secondo set quasi sempre condotto con un discreto margine (8-4, 14-11 e 20-17), è stato rotto (21-21) nel momento cruciale, quando cioè i palloni hanno iniziato a scottare (25-22).

 

Stesso canovaccio nel terzo parziale, col Cervia capace anche di soffrire (17-19), prima di affidarsi agli attacchi della centrale Furi capace di spezzare l’equilibrio (20-20) proprio nel frangente topico del match. Ormai col vento in poppa, il quarto set è stato tutto in discesa (8-3 e 16-5) grazie anche alla vena di Agostini e, in generale, ai punti firmati da Magnani, top scorer del match.

 

Sabato prossimo, sempre alle 21, il Cervia Volley tornerà  a giocare per la seconda volta consecutiva fra le mura amiche. Avversario il Riccione, reduce dalla prima vittoria stagionale ai danni del Pgs Bologna.

 

La classifica: Ozzano, San Martino in Strada 8; Cattolica 7; Teodora Ravenna, Cervia, Savignano sul Rubicone 6; San Marino, Olimpia Ravenna 4; Faenza, Imola, Riccione 3; Bologna, Castel Maggiore 2; Bellaria 1.

 

 

Il tabellino

 

 

 

CERVIA: Agostini 11, Marchi (L1), Furi 12, Vanzolini 9, Magnani 18, Di Serio, Ginesi 6, Lvova 12, Caniato 1, Bucella 1; ne: Colombo, Fabbri (L2). All. Braghiroli.

IMOLA: Montebugnoli 3, Bacci, A. Alberti 17, Ronchi (L1), Tellarini, Emiliani 8, Folli, Melandri 10, Bressan 11, Benghi 8; ne: Arcangeli, Alberti, Cavalli (L1). All. Ghiselli.

Arbitri: Casadei e Fanucci.

 

 

Nella foto: Furi e Magnani a muro.

 

 

 

Cervia Volley

Ufficio stampa



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'