In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Atletica

CdS Cadetti nel weekend. A Rieti Zlatan, Ansaloni e Fornasari contro Tortu

24/05/2019


CdS Cadetti nel weekend. A Rieti Zlatan, Ansaloni e Fornasari contro Tortu

E’ già iniziato oggi con il meeting di Busseto e con quello di Rieti il weekend più intenso di questa prima parte di stagione estiva per atleti e tecnici della Fratellanza. Domani e domenica a Piacenza la squadra Cadetti gareggerà per il titolo regionale, mentre solamente nella giornata di domani a Cesena andrà in scena il Memorial Spazzoli – II Trofeo Next Media che vedrà in gara quattro portacolori gialloblù.

 

 

 

A Rieti Zlatan, Fornasari e Ansaloni al fianco di Filippo Tortu

Giornata di grande atletica a Rieti con la Fastweb Cup, il meeting dedicato alle sole prove di velocità che vedeva scendere in pista anche il campione azzurro Filippo Tortu. Al fianco dell’atleta italiano più veloce di sempre anche tanto gialloblù di casa Fratellanza con Andrei Zlatan e Matteo Ansaloni al suo fianco già dalla batteria. Per Zlatan terzo posto in 10.47 e qualificazione alla finalissima, mentre per Ansaloni e per Fornasari, impegnato nella batteria successiva, il tempo realizzato vale la Finale B. Proprio quest’ultimo coglie un bel terzo posto in 10.58, mentre nella Finale A Zlatan chiuderà settimo, con un tempo interessante e migliore rispetto alla batteria di sei centesimi.

In campo femminile Eleonora Iori conquista la Finale A grazie al secondo posto nella prima batteria e al tempo di 11.97, mentre il 12.34 vale la Finale B per Federica Giannotti, che si migliorerà sensibilmente chiudendo terza con un crono abbassato di quasi tre decimi di secondo. Per la Iori, invece, quarto posto finale in 11.77.

In gara sui 200 metri, infine, anche Raphaela Lukudo che ha conquistato il quarto posto in 23.94 a pochi centesimi da Rebecca Borga, terza, e dalla spagnola Cristina Lara, seconda.

 

 

 

Piacenza, Cadetti all’assalto del titolo regionale

 

Due giorni importante a Piacenza che mette in palio il titolo regionale per società della categoria Cadetti. La Fratellanza si presenta all’appuntamento con una rappresentativa agguerrita e piena di frecce per il proprio arco. Si parte dalla velocità con Chiara Malandugno e Giulia Bernardi tra le attese protagoniste sugli 80 metri. Nei 300 metri saranno Marco Camboni e Virginia Correale a lottare per un buon piazzamento, mentre sulle distanze più lunghe ovvero i 2000 c’è Tiziana Anobile, una delle protagoniste per l’Emilia Romagna alla Festa del Cross di Venaria Reale lo scorso marzo.

 

Guardando alle specialità con ostacoli attenzione a Claudia Coppi, quarto accredito assoluto negli 80 a pochi decimi dalla migliore così come Gabriele Borellini tra i maschi.

 

Per chiudere il programma delle corse le staffette, con la 4x100 femminile formata da Ilaria Bellei Ponzi, Benedetta Farina Paganelli, Juliana Malagoli e Greta Remitti. La 4x100 maschile, invece, vede iscritti Sideth Michele Di Paolo, Marco Camboni, Prince Agyei Nyame e Samuele Rossi.

 

 

 

Tanta Fratellanza anche nei salti: Cecilia Rubino punta ad un buon risultato nell’alto così come Asia Tognoli nell’asta. Distanze ridotte anche negli accrediti del lungo dove la prima gialloblù è Giulia Bernardi, mentre nel triplo Benedetta Merzi è ad un solo metro dalla migliore. Al maschile il punto di riferimento è sicuramente Filippo Spaggiari, grande favorito nell’asta, ma ci sono anche Gabriele Borellini nell’alto e Silvio Feola nel lungo alla ricerca di un risultato interessante.

 

 

 

Attesi importanti risultati, invece, dai lanci dove Luisa Gozzi ha il secondo accredito nel peso, così come Claudia Miriam Sarr nel martello e Silvia Scaltriti nel giavellotto. Nel disco, invece, troviamo Erica Dotti con il miglior lancio realizzato fra tutte le atlete in gara. Tra i maschi, invece, Filippo Spaggiari è atteso anche nel disco.

 

 

 

Cesena per Martina Celeghini e i saltatori in lungo

 

Tanta atletica anche in Romagna con un sabato che vede protagonista Cesena per il Memorial Spazzoli – II Trofeo Next Door. Al meeting di carattere regionale parteciperanno anche atleti al di fuori dell’Emilia Romagna a e per la Fratellanza saranno impegnati alcuni saltatori in lungo, nello specifico Samuele Campi, Matteo Parmiggiani e Giorgio Setti. In gara anche Martina Celeghini nel lancio del disco.

 

Andrea Lolli

Ufficio Stampa PdS Comunicazione

 

A.S. La Fratellanza 1874



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'