In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket

Castelfranco Dulca Santarcangelo 85-75

03/12/2018


Castelfranco Dulca Santarcangelo 85-75

 

Trasferta di Castelfranco amara per i Dulca Angels Santarcangelo, in una serata contraddistinta dalla netta supremazia a rimbalzo dei padroni di casa. Primo quarto che parte con gli Angels subito avanti 8 a 0 con Fornaciari e Zannoni protagonisti, ma è solo un fuoco di paglia perché Castelfranco comincia a giocare, e con Ayiku e Zucchini ribalta il punteggio andando avanti 13 a 12 a tre minuti dal termine del primo quarto. Entra Russu e piazza subito una tripla, il primo quarto termina sul 18 a 17 per Castelfranco. Nel secondo quarto protagonista Raffaelli con tre triple quasi consecutive, dall’altra parte Castelfranco sfrutta i rimbalzi offensivi e continua a segnare con continuità, il secondo quarto termina sul 46 a 44 per la squadra di casa. Al rientro dagli spogliatoi i ritmi si abbassano leggermente gli Angels provano a rientrare con Fornaciari e Russu che fa a sportellate sotto canestro, ma sono sempre i rimbalzi offensivi a favorire gli Emiliani che si portano avanti all’ultima pausa sul 64 a 58. Ultimo quarto con Colombo che suona la carica con un canestro e fallo, in difesa i Clementini passano a zona ma sempre i soliti rimbalzi offensivi favoriscono Castelfranco che punisce dall’arco con Torricelli e il solito Aiyku. A due minuti dal termine Castelfranco prende il largo con una bomba di Torricelli che chiude i giochi, l’incontro termina 85 a 75. Brutta sconfitta che deve fare riflettere i ragazzi di Coach Evangelisti e far ritrovare durante la prossima settimana quello smalto mostrato contro Castenaso in vista dell’incontro casalingo contro Cvd di Sabato.

 

 

 

Parziali  18-17 44-42 64-58 85-75

 

 

 

Tabellini:

 

 

 

Castelfranco: Ayiku 17, Cappelli 5, Pizzirani Ne, Marzo 4, Zucchini 17, Torricelli R. 16, Tedeschi, Vannini 10, Del Papa 6, Paciello 5, Torricelli F, Prampolini 6.

 

 

 

Santarcangelo : Zannoni 7, Colombo 2, Lucchi 9, Fusco 4, Russu 11, Raffaelli 15, Fornaciari 17, Massaria, De Martin 10, Riva Ne.

 

 

 

 

 

 

 

Arbitri: Dragicevic e Forni  

 




Intervista a Tommaso Colombo (Dulca Angels Santarcangelo)

” Siamo pronti per la trasferta di Castelfranco. ”

01/12/2018


Intervista a Tommaso Colombo (Dulca Angels Santarcangelo)

Tommaso Colombo com’è trascorsa l’ultima settimana dopo la travolgente vittoria contro Castenaso sia dal tuo punto di vista sia dell’intera squadra?

 

 

 

“La settimana è stata molto intensa, Coach Evangelisti ci ha fatto correre molto, abbiamo lavorato sulla difesa, mi sento e ci sentiamo pronti per disputare una bella partita domenica.”

 

 

 

Domenica alle 18 quindi affronterete in trasferta Castelfranco Emilia, parlaci dei vostri avversari, dei loro punti di forza.

 

 

 

“Castelfranco è una buonissima squadra, con 4-5 giocatori molto forti e non capisco come a questo punto del campionato sia ancora a 0 punti. E’ una squadra che corre molto che cerca il tiro subito dopo il primo passaggio, quindi dovremo cercare di accoppiarci il prima possibile con i nostri avversari per non subire facili canestri.

 

 

 

La classifica a questo punto della stagione ha già subito una prima spaccatura con alcune squadre in testa con poche sconfitte e alcune sul fondo senza vittorie. Secondo te è già un’ indicazione netta di come sarà il campionato o è troppo presto per fare previsioni?

 

 

 

“Credo sia presto per fare previsioni, noi abbiamo già affrontato, a parte Rebasket, tutte le prime della classifica e abbiamo avuto conferma della loro forza. Anche noi abbiamo dimostrato di poter stare con loro, però poi ci sono alcune squadre come Castelfranco che hanno ottimi giocatori e non sono da sottovalutare. Il campionato è ancora lungo e potrebbero esserci delle sorprese.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'