In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

ACD Castelvetro - formalizzato l'accordo con i nuovi soci: Marco Ballotta presidente.

Francesco Cattani allenatore della prima squadra

19/07/2019


ACD Castelvetro - formalizzato l'accordo con i nuovi soci: Marco Ballotta presidente.

La Società ACD Castelvetro di Modena è lieta di annunciare che, nella giornata odierna, è stato formalizzato l’accordo che prevede l’ingresso di nuovi soci. Il gruppo, che vede come portavoce Marco Ballotta e Alessandro Luppi, è composto interamente da figure che provengono dal mondo del calcio e pertanto, oltre ad un apporto economico, porteranno un importante contributo tecnico all’interno della società dove, all’interno della stessa resteranno anche i “pilastri” della precedente. Inoltre, si comunica che l’allenatore della prima squadra sarà Francesco Cattani e un’altra importante conferma è il main sponsor “Regina Margherita” che resterà anche nella prossima stagione.

“Il gruppo nuovo – ha dichiarato il presidente Marco Ballotta – è formato da amici con la passione per il calcio che hanno grande voglia di far parte di questa avventura. La volontà è quella di curare molto il Settore Giovanile per cercare di trovare nuovi campioncini e, soprattutto, di rafforzare ulteriormente il rapporto tra le giovanili e la prima squadra”.

L’organigramma dirigenziale sarà così composto: Presidente Marco Ballotta; CEO Alessandro Luppi; CEFO Claudio Venturelli; Direttore Sportivo Davide Contri; General Manager Settore Giovanile Biagio Passaro; Allenatore prima squadra Francesco Cattani.

Infine, si comunica che la conferenza stampa di presentazione della nuova società si terrà giovedì 25 luglio, presso l’impianto sportivo di Castelvetro, alle ore 18.00. 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'