In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

2N – Il punto - Si decide tutto negli ultimi 90 minuti

15/04/2019


2N – Il punto  - Si decide tutto negli ultimi 90 minuti

 

Clicca mi piace sulla dilettanti Ravenna per essere sempre aggiornato sul calcio di provincia

 

La Fruges grazie alla rete di Daniele Bassi al 58’ batte l’Atletico Lugo nel derby e mantiene raggiunte il proprio obiettivo di arrivare in vantaggio nello scontro fanale di domenica 28 Aprile a Faenza contro il San Rocco che ieri ha vinto 3-0 a Palazzuolo sul Senio. In go Leopoldo Bertocchi su rigore al 25’, Bernabei al 66’ e Bernardo Bertocchi al 66’.

Le due formazioni rimangono divise se da un solo punto, un punto che però da due risultati su tre alla Fruges per conquistare la vittoria finale, mentre il San Rocco potrà solo vincere per conquistare il primo posto, ma avrà dalla sua il fattore campo. Insomma un finale più appassionante non vi poteva essere.
Il Sant’Agata si assicura con un turno di anticipo la terza piazza. I rosso-blu nonostante il pareggio (2-2) col Godo (reti di Billi, Naldi, Djilo e Zhjeci) portano a 6 i punti di vantaggio sul Santerno che subisce una pesante sconfitta interna (3-1) contro il Real Fusignano. In gol Tampieri, Iervasi, Ragazzini ed ancora Tampieri. I bianco-azzurri partiti per vincere il campionato, ora rischiano addirittura di non prendere parte ai play-off (se il Sant’Agata dovesse incrementare di un solo punto il suo vantaggio nell’ultimo turno).

In coda la sconfitta contro il San Rocco ha decretato la retrocessione in terza categoria per il Palazzuolo. Apertissima invece la lotta per evitare i play-out. Quattro sono le formazioni al penultimo posto con 26 punti: Real Fusignano, San Pancrazio, Bagnara e Fossolo.
Oltre al Fusignano, ieri ha vinto anche il Fossolo, 3-2 in casa del Biancanigo. Il San Pancrazio ha invece pareggiato 2-2 contro il Castel del Rio. I nero-verdi si portano sul 2-0 grazie ai rigori di Fanti (25’) e Maiorani Cavina (52’), ma poi subiscono la rimonta degli imolesi ch accorciano al 59’ con Sina e pareggiano al 62’ con Khatib.
Il Bagnara perde 2-0 nel derby con Mordano. Un rigore di Biagi al 5’ incanala la gara in favore dei bianco-neri che raddoppiano all’85’ con del Bosco. Vittoria che consente ai ragazzi di Raccagni di togliersi dalla lotta.
Nell’ultima giornata oltre al big match San Rocco vs Fruges, sarà molto interessante anche lo scontro diretto tra Bagnara e Fossolo.Gare sulla carta più semplici per il Real Fusignano che attende il Palazzuolo e per il San Pancrazio che farà visita al Lugo (già salvo).
Per la zona play-off. Il Sant’Agata se la vedrà con il Mordano, mentre il Santerno col Godo, non ancora salvo matematicamente.

 

 

 

 

Clicca qui per vedere i risultati e la classifica del campionato di Seconda Categoria Girone M

 

Clicca qui per vedere la classifica marcatori del girone

 

Ti piacerebbe pubblicare articoli su  www.romagnasport.com ? Invia la tua candidatura a redazione@romagnaport.com

 

Clicca mi piace sulla dilettanti Ravenna per essere sempre aggiornato sul calcio di provincia

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'