In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

1a G - Il punto – Il Riolo Terme si regala una storica Promozione

di Daniele Sintoni

15/04/2019


1a G - Il punto –  Il Riolo Terme si regala una storica Promozione

Luca Rontini photography


 

 

 


Clicca mi piace sulla dilettanti Romagna per essere sempre  aggiornato sul calcio di provincia

Il Riolo Terme (56 punti) vince il campionato di Prima categoria con due giornate di anticipo. I giallo-rossi in soli due anni passano dalla 2a Categoria alla Promozione. La vittoria del campionato i termali sono andati a conquistarla in casa della Cibox (43 punti) vincendo per 4 a 1 con la doppietta di Bali al 55' e 62' ed i gol di Sabato al 47' e Martellini al 50', mentre Fedele al 85' ha realizzato il gol per i forlivesi.
Al secondo posto in classifica ora c'è la Due Emme (49 punti) che ieri ha sconfitto per 2 a 0 il Fosso Ghiaia (35 punti) con i gol di Giacobbi al 11' e Cimatti al 80', scavalcando il San Vittore (48 punti) che ha pareggiato per 1 a 1 in casa del Meldola (37 punti) dopo essere stato in vantaggio con Sottile al 23' al quale ha risposto il gol di Braschi al 57'.

Il Bagnacavallo (47 punti) in rimonta è riuscito a vincere contro il Rumagna (20 punti) per 2 a 1 con gli ospiti in vantaggio con Vaccari al 55' poi Ndiaye al 61' e Greco al 84' hanno sancito la vittoria dei biancorossi ravennati e la retrocessione matematica in 2a Categoria dei cesenati.
Lo Sporting Valbidente (46 punti) vince 1-0 contro il contro il Santa Sofia (11 punti) . Decide un gol di Cangialosi al 65' Lo Sporting conquista 3 punti validi per far parte della zona play off per 1 a 0.
Il Vallesavio (43 punti) con la sconfitta per 2 a 0 in casa della Virtus Faenza (41 punti), in gol di Quercia al 28 e Frabetti al 37', rimane alla pari della Cibox fuori della zona play off. Non sono matematicamente tagliati fuori neppure i biancoverdi faentini, ma i puti da recuperare sulla quinta sono cinque e le gare rimaste sono solo due.

Con il gol di A. Mazzotti al 15' l'Azzurra Romagna (28 punti) sconfigge per 1 a 0 il San Leonardo (39 punti) e rientra in zona play out, anche considerando che il Forlimpopoli (34 punti) ed il Savarna (33 punti) erano impegnati nello scontro diretto finito in parità.

I gol segnati in giornata sono 16 per un totale di 574 gol. Nessun calcio di rigore assegnato nella giornata. La classifica marcatori vede Gregori (Due Emme) con 21 gol, seguito da Pacchioni (Vallesavio) con 19 gol, poi Bali (Riolo Terme) e Greco (Bagnacavallo) con 17 gol, poi Ben Kacem (Valbidente) con 15 gol, segue Benini (Forlimpopoli) con 13 gol, Cangialosi (Valbidente) e Vaccari (Rumagna) con 12 gol.

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'