In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

1a F – Il punto – Rimane aperta la lotta per il secondo posto

15/04/2019


1a F – Il punto –  Rimane aperta la lotta per il secondo posto

Tourè(Crevalcore) e Fratti(Mesola)


 

 

Clicca mi piace sulla pagina Facebook EmiliaRomagnaSport.com

 

Con il Galeazza largo vincitore del campionato con abbondante anticipo (ieri gli oranges hanno pareggiato 1-1 col Comacchio con reti di Stella e Cavalieri), i riflettori vengono puntati sulla lotta play-off e play-out.
Il match clou della ventottesima giornata è stato lo scontro diretto tra Crevalcore e Mesola. I bolognesi non riescono nell’impresa di superre gli avversari, ma il 3-3 finale alla fine accontenta più la squadra di casa piuttosto che gli ospiti. Il Crevalcore dopo essere passato in vantaggio al 10’ con Tourè ha subito la reazione della squadra allenata da Andrea Piombo che, dopo aver pareggiato al 25’ con Codignola, si è portata in vantaggio al 52’ con Fratti. Lo stesso Fratti al 55’ ha siglato la rete del 3-1 che sembrava aver chiuso il match. Il gol al 65’ (ancora Tourè) riaccende la sfida. I bolognesi all’80’ pareggiano con Lugli e nel finale cercano anche la vittoria, ma è il segno X ad essere ufficializzato. Pareggio che rimane invariato il distacco di un punto tra le due formazioni.
Dopo Pasqua il Crevalcore farà visita alla Codigorese, ieri sconfitta 1-0 dal Gallo (autogol di Tagliati). Gara non semplice perché entrambe le squadre avranno a disposizione un solo risutato su tre, per continuare a sperare di raggiungere i propri obiettivi. Gara tutta’altro che facile anche per il Mesola che attende la capolista Galeazza.
In coda vincono Magnavacca (2-0 con l’Ostellatese, gol di Gramolelli e Miano), Massese (1-0 col Pontelagoscuro, gol di Deleo) e Berra (2-1 a Consandolo, gol di Tosi, Grassi e Liri). Le loro posizioni rimangono invariate (Magnavacca 33 punti, Massese 32, e Berra 31), ma si avvicinano al Pontelagoscuro (35) ed anche il Consandolo (36) ora non è più così della salvezza diretta.
Nelle altre gare giocate ieri Funo e Laghese hanno pareggiato 1-1 (reti di Cini e Finotti), mentre la Centese ha vinto 1-0 sul Molinella (gol di Carpeggiani).

 

 Clicca mi piace sulla dilettanti Ferrara per essere sempre  aggiornato sul calcio di provincia

 

 

Clicca qui per vedere i risultati e la classifica del campionato di Prima Categoria Girone F

Clicca qui per vedere la classifica marcatori del girone

 

Ti piace scrivere. Contattaci a redazione@emiliaromagnaport.com 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'