In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Allievi

Juventus Club vs Gotico Garibaldina 2-1

campionato allievi interp.

05/03/2017


Juventus Club vs Gotico Garibaldina 2-1

Partita vibrante e combattuta al centro sportivo G.Scirea fra due squadre che sostanzialmente si sono equivalse.85 minuti intensi di gioco e agonismo ma pochissime occasioni da gol. Alla fine la miglior freschezza atletica e un episodio sfortunato hanno premiato la squadra di casa.Gotico Garibaldina che ha dimostrato con il gioco e il carattere di non soffrire assolutamente nei confronti della prima della classe, che per la prima volta, in tutto il campionato ha dovuto rincorrere il risultato..La squadra di mister Ceruti al primo vero affondo al 10 minuto, grazie ad una azione corale,passa con Siaka che a tu per tu con Delle Cave è implacabile e palla nell'angolo.La partia fila verso la fine del primo tempo con le due squadre che si annullano a vicenda.Nel secondo tempo il canovaccio non cambia e per i primi 24 minuti non cambia nulla.Al 25 minuto una bella discesa di Bellomunno apre un varco nella difesa piacentina.Cross a centro area ,sponda,e tiro nello specchio di Perini che il portiere piacentino devia bene ma sulla ribattuta è più lesto il giocatore della juve che deposita in gol a porta vuota..Dopo il pari la squadra parmigiana inserisce forze fresche, intensificando la pressione, che comunque non produce nessuna occasione da gol..Ci si avvia cosi verso la fine dei 5 minuti di recupero quando un pallone innocuo destinato sul fondo(perso dal giocatore della juveclub) viene protetto con un fallo sul portatore di palla stesso ormai lontano dal pallone,.fallo fischiato dal direttore in maniera molto generosa e pallone calciato in area dove in mischia Bellomunno spinge in rete sulla linea di porta il pallone del 2-1.Non c'è nemmeno il tempo di portare il pallone a centrocampo che l'arbitro fischia la fine della partita.Sconfitta che sà di beffa per la compagine di mister Ceruti che aveva perlomeno meritato il pari.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'