In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Allievi

Sasso Marconi - Zola Predosa 2-3

29/09/2014


Sasso Marconi - Zola Predosa 2-3

Sasso Marconii:
Giornata di splendido sole, temperatura ottimale, più da tarda estate che da inizio autunno.
Partenza molto aggressiva del Sasso il quale prende possesso del centrocampo e porta la linea della palla verso l'area del Zola. Al 5°minuto tiro del n°5. Due minuti dopo azione sulla destra , cross che attraversa tutto lo specchio della porta. Passa 1 minuto e Minelli effettua una chiusura che evita il peggio. Il gol è nell'aria e al 10' il numero 4, complice uno svarione difensivo, con abilità, infila la porta del Zola. Mister Veronesi decide di cambiare modulo e passa dal 4-3-3 al 4-4-2 .Tagliavini trae beneficio dalla variazione e contribuisce a dare geometrie alla squadra. Il Zola reagisce, azione sulla sx, Matyas,Alessi,Rubini e Barbato si rifugia in corner.Due minuti dopo Punizione di Rabbi, alta sulla traversa. Il Sasso è sempre vivo e con una percussione sulla sx , un cross basso spaventa la porta del Zola. Al 18' punizione del Sasso, cross in area e brivido Zola.Al 20', lancio di Alessi a Boninsegna sulla dx, il quale anticipa il diretto avversario e il portiere realizzando un bel gol .1 a 1. La partita si accende , dopo una occasione del Sasso sulla sx , ripartenza Zola, palla a Boninsegna sulla dx, abile movimento, pallonetto e gol. 2 a 1. Il Sasso preme, il Zola riparte con efficacia. Bello schema su punizione del Sasso al 30'. A 5 minuti dalla fine del primo tempo, diagonale in chiusura di Benji, sfortunato disimpegno sul ginocchio di Minelli, autogol sull'incolpevole Castagnini. 2 a 2. Nella ripresa entra Marinelli per Benji. A 3' minuto occasione del Sasso con tiro fuori. Bella ripartenza Marinelli, Minardi, Boninsegna sulla destra. Al 15', direttamente su punizione, bel gol di destro dello specialista Rabbi. 3 a 2.La partita è agonisticamente viva, a tratti bella. Alcuni duelli sono "maschi" Matyas (nervoso e giustamente ammonito) e Montanari se le danno senza risparmio. Nel secondo tempo lo Zola effettua alcune belle ripartenze, in particolare un paio con Tagliavini/Boninsegna e Alessi/Rabbi/Rubini. Una punizione al 30' di Barbato (sempre molto efficace) mette paura all'estremo difensore dello Zola. Nel finale arrembaggio del Sasso (rimasto in 10) che mantiene incerto il risultato fino all'ultimo. Da segnalare l'ingresso di Caiazzo per Minardi , di Battilani per lo stremato Tagliavini e negli ultimi minuti di Di Bari per Boninsegna (infortunatosi contro il palo durante un'occasione gol).

Mirko Manfredini

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'