• Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley | Naz.li Femm.le | Serie B1/F

VTB FCRedil Bologna - Pieralisi Jesi 3 - 0

Di Ufficio Stampa VTB FCRedil Bologna

Pagina 1 di 1

28/11/2022

VTB FCRedil Bologna  - Pieralisi Jesi 3 - 0

                                                                                                                                                                                                                Seguici su Facebook : VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

VTB FCRedil Bologna  - Pieralisi Jesi 3 - 0

La squadra rossoblu è di scena al PalaLercaro per l’ottava giornata di campionato contro Pieralisi Jesi. Buon lavoro a muro in avvio, Fiore schiaccia e mette la firma sul primo punto della sfida. Intuizione di Saccani che vede e serve Pavani, primo tempo vincente per la centrale bolognese. Jesi resta attaccata al parziale, 7 pari. Boninsegna boom, la schiacciatrice attacca la parallela e Jesi non può nulla sul potente attacco bolognese. Magia di Neriotti, il tocco morbido della numero 11 manda al bar la difesa ospite. Il sestetto di Coach Zappaterra prende il largo e conduce in porto il primo set: 25-20.

All’alba del secondo set, la VTB sfonda centralmente con le sue centrali, magistralmente assistite da Saccani. La seconda linea è il “giardino di casa Laporta”, attenta e precisa il libero in bagher. Ace di Neriotti: 9-4 sul parquet del PalaLercaro. Saccani chiude la porta in faccia a Jesi: muro punto per la palleggiatrice. Palla a Virginia Ristori Tomberli e ci abbracciamo: la schiacciatrice numero 1 trova una gran diagonale. Set avvincente, con Jesi che resta attaccata punto punto fino al termine. Boninsegna pulisce sul net, Jesi sbaglia l’attacco: 25-22.

Pieralisi Jesi si porta sul +4 in apertura di terzo set. Ma la reazione della VTB FCRedil Bologna non tarda ad arrivare, Fiore e compagne fissano il parziale sull’11-10. Ancora avanti Jesi, in un testa a testa davvero avvincente. Pa-va-ni! La 5 oscura l’attacco ospite in muro. Neriotti la imita poco dopo. La pipe di Boninsegna prima, l’ace di Neriotti poi: 20-16, comandano le rossoblu. Vola Laporta, gran difesa della 9, poi arriva l’ultimo attacco del match firmato Boninsegna: 25-18. Salite sull’ottovolante, si vola in vetta alla classifica.

Coach Zappaterra ha tirato le somme al termine della sfida, parlando così ai canali ufficiali del Club: “In virtù dei risultati delle nostre avversarie, questa è una vittoria importantissima per il morale. Oggi abbiamo incontrato un avversario che non ha mai mollato: nonostante qualche pausa, siamo riusciti a far venire fuori la nostra forza. Abbiamo ancora qualche problemino con gli errori diretti ma siamo in grande crescita. Cosa ho detto alle ragazze alla fine della partita? Al termine della gara non dico mai nulla alle ragazze in genere ma martedì gli dirò che sono state brave a non buttare set e a non rilassarsi. Prossima sfida? Forlì ha meno punti di quanto io mi aspettassi a inizio campionato. La ritengo una compagine attrezzata, ha una palleggiatrice molto esperta, giocano con frequenza con le centrali e in casa loro saranno un osso duro”.

Di seguito le formazioni del match.

Finali set: 25-20, 25-22 e 25-18.

VTB FCREDIL BOLOGNA: Bernardeschi, Boninsegna, Campisi, Cavalli (L2), Dall'Olmo, Fiore, Laporta (L), Neriotti, Pavani, Ristori Tomberli, Saccani, Taiani e Tonelli.

PIERALISI JESI: Angeloni, Bonci, Cusma, Girini (L), Marcelloni, Milletti, Paolucci, Pepa, Peretti, Pirro, Tarabelli e Usberti.  

 

Area Comunicazione e Stampa

VTB FCRedil Bologna 

VTB FCRedil Bologna - Intervista a Campisi Katia

Di Ufficio Stampa VTB FCRedil Bologna

Pagina 1 di 1

25/11/2022

VTB FCRedil Bologna - Intervista a  Campisi Katia

                                                                                                                                                                                                                 Seguici su Facebook :  VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

VTB FCRedil Bologna - Intervista a  Campisi Katia

Katia Campisi, centrale in forza alla compagine VTB FCRedil Bologna, è intervenuta ai canali ufficiali del Club per dire la sua sull'andamento stagionale ma non solo.

VTB imbattibile, qual è stata, fin qui, la vittoria più importante?

"Tutti i risultati raggiunti finora sono stati fondamentali. Probabilmente le partite più determinanti sono state quella contro il Mosaico Volley Ravenna ed il derby contro il CSI Clai Imola, vinte entrambe 3-2. Partite dove abbiamo sfidato squadre molto competitive, attualmente seconda e terza in classifica, che hanno saputo metterci in difficoltà. Queste vittorie ci hanno permesso di mantenere il primo posto e di dimostrare tutto il nostro potenziale, rafforzando anche il gruppo e guadagnando molta più sicurezza. Un’altra vittoria molto importante è stata anche quella dello scorso week-end contro Tirabassi & Vezzali Re a Campagnola, dove siamo riuscite a risalire da una situazione molto difficile e completamente a nostro sfavore, mantenendo concentrazione e carattere nei momenti decisivi".

Nonostante lavoriate insieme da pochi mesi, avete già raggiunto un amalgama ed una conoscenza reciproca davvero ottimi: è il segreto vincente di questo gruppo?

"Quest’anno ci siamo date un obiettivo importante e, per poterlo raggiungere, è fondamentale sapere di poter contare l’una sull’altra. Trovarsi bene con il gruppo fuori e dentro il campo è sicuramente un grande vantaggio per noi che farà la differenza. Abbiamo imparato a conoscerci e siamo tutte unite dalla stessa grinta e passione, ma sono sicura che possiamo ancora migliorare".

Domenica arriva Jesi al Pala Lercaro, che partita sarà?

"I pronostici sono a nostro favore, ma nessuna partita è scontata. Noi daremo il massimo, come contro qualsiasi altro avversario. Sarà un’altra battaglia da portare a casa".

Concludiamo, a livello personale, con un focus su rendimento fin qui ed obiettivi.

"Il mio desiderio è poter contribuire al successo di questa stagione mettendomi a completa disposizione della mia squadra e dei miei allenatori. Per me quest’anno è un’esperienza del tutto nuova, ma anche una grande opportunità per crescere e migliorare. All’inizio non è stato facile prendere il ritmo, ma ho sempre continuato ad allenarmi al massimo per poter stare al passo delle mie compagne dalle quali ho molto da imparare. Per ora sono contenta dei piccoli risultati che ho raggiunto, ma ho ancora molto da dimostrare e continuerò a lavorare sodo".

 

Area Comunicazione e Stampa

VTB FCRedil Bologna

Commenti

PUBBLICITA'