• Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley | Naz.li Maschile

La Scuola di Pallavolo Fermana cala il poker: Canù, Crocetti, Ripani e Vallasciani in Nazionale

Di Mery Pieragostini

Pagina 1 di 1

03/11/2022

La Scuola di Pallavolo Fermana cala il poker: Canù, Crocetti, Ripani e Vallasciani in Nazionale

Seguici su Facebook : MARCHE SPORT

 

La Scuola di Pallavolo Fermana cala il poker: Canù, Crocetti, Ripani e Vallasciani in Nazionale

SITTING VOLLEY. 

Questa volta, nell'elenco dei quindici convocati dal commissario tecnico della Nazionale italiana di sitting volley, l'iraniano Alireza Moameri, figurano ben quattro giocatori provenienti dalle fila della Scuola di Pallavolo Fermana. Giorgio Canù, Cristiano Crocetti, Federico Ripani e Luca Vallasciani affronteranno, per la prima volta insieme, l'impegno con il team azzurro e si ritroveranno con i compagni presso il Centro Federale Pavesi di Milano, dal 4 al 6 novembre, per un collegiale di allenamento.

Se, dunque, prosegue a ritmi serrati la preparazione della Nazionale maschile di sitting volley in vista dei prossimi impegni stagionali, primo fra tutti quello in programma a Rouen (Francia), dall'8 al 18 dicembre prossimo, con le qualificazioni ai Campionati Europei 2023, di certo grande è l'orgoglio in casa gialloblù. “Questa volta possiamo dire di aver calato il poker - sottolinea il presidente della società fermana, Remo Giacobbi - e vantiamo la presenza in maglia azzurra di quattro dei nostri migliori giocatori. Questo ci fa ben sperare in vista dell'appuntamento europeo, perché puntiamo a riconfermare il nostro contributo e apporto tecnico di valore anche nei prossimi impegni dell'Italia del sitting".

Canù, Crocetti, Ripani e Vallasciani, al ritorno dall'impegno in Nazionale, sono attesi a Fermo, perché imminenti sono anche gli appuntamenti del team gialloblù. Infatti, l'avvio della stagione è alle porte e saranno chiamati, insieme a tutto l'organico, a nuove sfide, tra Coppa Italia ai blocchi di partenza e campionato.

.

In foto (da sinistra verso destra) Vallasciani, Crocetti, Canù e Ripani

 

Mery Pieragostini

UFFICIO STAMPA SCUOLA DI PALLAVOLO FERMANA

Commenti

PUBBLICITA'