• Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley | Naz.li Femm.le | Serie B2/F

La Rossetti Market Conad ritrova lo smalto: 3-1 al Fos Wimore Cvr

Di Luca Ziliani

Pagina 1 di 1

30/10/2022

La Rossetti Market Conad ritrova lo smalto: 3-1 al Fos Wimore Cvr

Foto: Francesca Solari

                                                                                                                                                                                                              Seguici su Facebook :  VOLLEY EMILIAROMAGNA 

 

Volley serie B2 femminile girone F, la Rossetti Market Conad ritrova lo smalto: 3-1 al Fos Wimore Cvr

Dopo due sconfitte consecutive la squadra di Federico Bonini torna al successo con una prova convincente contro le reggiane

ALSENO (PIACENZA), 30 OTTOBRE 2022 - Una prova convincente con tanti ingredienti ben amalagamati che hanno portato a una gustosa torta, con la ciliegina dei tre punti a impreziosirla ulteriormente. Dopo due sconfitte consecutive, in B2 femminile la Rossetti Market Conad torna a sorridere e lo fa superando 3-1 in casa le reggiaene del Fos Wimore Cvr. Per le gialloblù di Alseno, si tratta della seconda vittoria stagionale (dopo quella all'esordio a Suzzara) e del primo urrah tra le mura amiche, centrato grazie a una prestazione di ottimo spessore.

Nei primi due set, infatti, la formazione allenata da Federico Bonini ha saldamente dominato la scena, giocando una pallavolo brillante e al contempo attenta, senza sbavature e con caparbietà. Anche a livello mentale, Alseno è riuscita ad andare in campo sciolta e determinata, mentre Reggio ha faticato a ingranare e ad arginare il potenziale fisico delle padrone di casa. La partita si è riaperta nel terzo set, dove la formazione di Corrado Melioli (sotto 2-0) ha saputo accelerare nella seconda parte della frazione, resistendo al ritorno delle piacentine per riaprire il discorso. Anziché far affiorare titubanze o cali di lucidità, però, la Rossetti Market Conad ha reagito alla grande nel quarto set, non lasciando scampo all'avversario e festeggiando tre punti meritati.

Che sia stata una bella prova corale lo si desume anche dal tabellino, mandando a doppia cifra tutte le cinque attaccanti, con la palma di top scorer andata alla giovanissima centrale Julia Stanev (18 punti), classe 2004. A livello di fondamentali, spicca il muro con 18 block vincenti contro i cinque ospiti.

LA PARTITA - La Rossetti Market Conad scende in campo con Pieroni in palleggio, Sesenna opposta, Tosi e Dall'Orso in banda, Stellati e Stanev al centro e Musiari libero.

Alseno parte forte, spingendo sull'acceleratore con Sesenna e Stellati (7-3), le reggiane sono in difficoltà e sull'8-4 arriva il primo time out. La sosta, però, non rallenta le gialloblù piacentine, che scappano sul 15-8 con le stesse protagoniste, questa volta tra battuta e muro. La reazione ospite arriva sul turno in battuta di Agostini (15-11, time out Bonini),ma la Rossetti Market Conad non si scompone, trovando i muri di Dall'Orso e Stellati. Sosta chiesta da coach Melioli, anche se Alseno taglia quota venti sul +7 con la parallela di Tosi (20-13). Nel finale svettano i centimetri di Julia Stanev (due muri e un attacco consecutivi), con la squadra di Federico Bonini che chiude 25-15.

Nella seconda frazione, la Rossetti Market Conad non rallenta e scava il solco soprattutto con i contrattacchi di Sesenna (10-5, time out). La squadra di Bonini non molla la presa e con una buona fase break resta saldamente al comando. Altra sosta ospite, Alseno trova il 18-10 con Stanev. Il Fos Wimore Cvr prova a entrare in partita con un muro che vale il 18-13. Time out Bonini, con le reggiane che aggiungono un mattoncino con l'ace di Bestetti (18-14), ma devono fare i conti con la veemente reazione piacentina. Stanev sale in cattedra e aiuta Alseno a volare verso il 25-16 che vale il 2-0.

Il terzo set si apre con l'ace di Bigi che manda avanti le reggiane (3-5), subito agganciate con il muro di Tosi. Due errori locali confezionano il 6-8, con il Fos Wimore Cvr che prende coraggio e allunga sul +4 (6-10). L'ace di Tosi riaccende Alseno (9-11), anche se Bestetti lavora ottimamente sulle mani del muro gialloblù rilanciando Reggio (9-13), che poi vola sul 10-16 con l'ace di Bigi. Dentro per un paio di scambi Vairani per Dall'Orso in posto quattro (11-18), poi la Rossetti Market Conad prova a riaprire il discorso (15-19). Time out Melioli, poi l'ingresso di Toffanin frutta un ace. Stanev firma il -1 (18-19), poi gli animi si scaldano per un fischio arbitrale (18-21). Time out Bonini, ma il Fos Wimore Cvr vola (ace di Macchetta per il 20-24), riaprendo il discorso con l'attacco di Bigi: 20-25.

Nella quarta frazione Reggio si affida alla grande verve di Bestetti (5-5) in un avvio equilibrato, spezzato dall'attacco di Dall'Orso e dall'ace di Tosi (10-7). Un muro di Stanev chiude uno scambio lunghissimo e vale il time out ospite. Sesenna firma il 13-8, poi la battuta di Stanev propizia il +6. Cambio in regia reggiano vanificato dal "murone" di Stellati, con il ping pong nel punteggio che prosegue (18-11). Tosi di potenza scaraventa a terra il pallone del 20-11, il Fos Wimore Cvr risponde per il 23-16 (ace Agostini, time out Bonini), ma non basta: finisce 25-16.

 

LE DICHIARAZIONI POST-GARA:

Federico Bonini (tecnico Rossetti Market Conad): "Abbiamo offerto una bella prova, forse la migliore fin qui in campionato, anche se è presto per dire se siamo arrivati a un punto di arrivo, quindi lo prendiamo come un punto di partenza per continuare a crescere. Abbiamo lavorato meglio sul cambiopalla, facendo un passo avanti nel rendimento, nelle scelte dei colpi d'attacco e nella costruzione delle nostre certezze. Inoltre, siamo stati più ordinati nella fase break, che è quella su cui lavoriamo maggiormente in settimana. Anche mentalmente abbiamo offerto una buona prova, a parte qualche incertezza nel terzo set, alle quali comunque siamo stati bravi a reagire ai momenti di difficoltà".

ROSSETTI MARKET CONAD-FOS WIMORE CVR 3-1

(25-15, 25-16, 20-25, 25-16)

ROSSETTI MARKET CONAD: Sesenna 15, Stanev 18, Pieroni, Tosi 16, Stellati 10, Dall'Orso 12, Musiari (L), Toffanin 1, Marchetti, Vairani. N.e.: Gandolfi (L), Maruzzi, Chini. All.: Bonini

FOS WIMORE CVR: Faieta 2, Bigi 10, Barbero 5, Zanoni 4, Agostini 1, Macchetta 12, Cioni (L), Zanin (L), Bestetti 9, Canale 1, Farioli 3, Caramaschi 2. N.e.: Magnani. All.: Melioli

ARBITRI: Bosio e Ricchi

 

Ufficio stampa Pallavolo Alsenese

Luca Ziliani

 

 

 

Commenti

PUBBLICITA'