• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti

Ottica Amidei : Castelfranco chiude quarta al Memorial - Gambini -

Di Davide Ceglia

Pagina 1 di 1

25/09/2022

Ottica Amidei : Castelfranco chiude quarta al Memorial  - Gambini -

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA   

 

Ottica Amidei : Castelfranco chiude quarta al Memorial  - Gambini -

 

Memorial “Moses Gambini”, semifinale, venerdì 23 settembre 2022 ore 21:30

Vis Basket Persiceto – Ottica Amidei Basket Castelfranco 70-63 (14-16; 26-15; 17-14; 13-18)

Persiceto: Marzo 3, Benuzzi 12, Palmieri, Francia 18, Malpighi, Lorusso 4, Ramini 12, Diop, Zani (Cap.) n.e., Mazza 7, Rayner 6, Raudo 8. All.: Sacchetti. Ass.: Nascimbeni e Scagliarini

Castelfranco: Cuzzani L. 2, Govoni 15, Pizzirani 3, Prampolini 4, Vannini, Del Papa (Cap.) 12, Granata 6, Torricelli 4, Cuzzani M. 12, Di Martino n.e., Lanzarini, Zanotti 5. All.: Bartolini. Ass.: Esposito

Arbitri: Pezzoli, Turrini

Finale terzo-quarto posto, sabato 24 settembre 2022 ore 19:30

Atletico Basket Borgo Panigale – Ottica Amidei Basket Castelfranco 86-81 (24-24; 18-16; 21-21; 23-20)

Borgo: Vaccari 5, Bortolani 8, Errera 2, Bergonzoni 7, Cassani, Lucio 12, Gamberini 18, Naldi 4, Albanelli 20, Vignoli, Prudri 2, Baroncini 8. All.: Pietrantonio

Castelfranco: Cuzzani L. 6, Esposito Al. n.e., Caroli n.e., Govoni 19, Pizzirani, Prampolini 5, Vannini 8, Del Papa (Cap.) n.e., Torricelli 8, Cuzzani M. 13, Lanzarini 4. Zanotti 18. All.: Bartolini. Ass.: Esposito An. e Vezzelli

Il Memorial “Moses Gambini” 2022 si conclude in quarta posizione per la Ottica Amidei Basket Castelfranco, che esce sconfitta dal Palasport di San Giovanni in persiceto sia contro i padroni di casa della Vis, che contro Atletico Borgo.

Nella semifinale del venerdì, i bianco-verdi sfiorano l’impresa, dando tanto filo da torcere ai ragazzi di coach Gigi Sacchetti. Dopo una prima frazione di sostanziale equilibrio, Persiceto scappa con Benuzzi e con le incursioni di Francia a cavallo tra seconda e terza frazione, sfruttando le amnesie difensive della compagine castelfranchese. Marco Cuzzani bagna il proprio esordio in maglia Ottica Amidei con 12 punti, e buon impatto anche per Granata. A trascinare gli ospiti è, però, un grande Govoni: l’energia del numero sei bianco-verde contagia i compagni, e Castelfranco rientra prepotentemente in gara (nonostante la mano dalla distanza di Rayner) a metà ultima frazione, complici soprattutto due-tre azioni difensive importanti firmate da Zanotti. Persiceto vuole la finale più della Ottica Amidei, e quando la palla comincia a diventare pesante, ci pensano Ramini, Francia e Marzo a sigillare il 70-63 dell’ultima sirena.

Nella “finalina” si ritrovano nuovamente viso a viso Borgo e Castelfranco. La Ottica Amidei vuole sia rivendicare la sconfitta di 22 ore prima, ma anche dare continuità all’ultimo successo (seppur inutile) del 2022 arrivato proprio contro i bianco-rossi di Pietrantonio. Ancora una volta tanto equilibrio, stavolta però dal primo al quarantesimo. L’avvio è di marca Borgo (ok Albanelli), che corre benissimo in contropiede provando già a scavare un primo gap. La Ottica Amidei è tenuta in scia da un positivissimo Zanotti e chiude la prima metà di gara sotto di sole due lunghezze. Nei secondi 20 minuti tornano i “fantasmi del giorno prima”, con Atletico che fa la partita e Castelfranco che non rimane sufficientemente unita. Nel finale, Borgo sentenzia il gradino più basso del podio grazie a due bombe, a firma Gamberini e Lucio.

Il commento di coach Ugo Bartolini: “Come già anticipato nelle dichiarazioni di presentazione dell’evento, siamo abbastanza indietro sul piano tecnico. La cosa che, a mio avviso, è emersa maggiormente in questi due giorni di torneo è stata la mancanza di mentalità di squadra, soprattutto nei momenti importanti di ciascun incontro. Abbiamo lasciato con troppa facilità l’inerzia agli avversari e quando invece l’inerzia pende dalla nostra parte, non riusciamo mai a dare la zampata decisiva per chiudere. Sono state praticamente due partite giocate in fotocopia: siamo una squadra con un buon potenziale, ma ci prendiamo troppe pause nei momenti di difficoltà”.

 

 

Davide Ceglia – Ufficio Stampa A.D. Basket Pol. Castelfranco

 

 

 

Commenti

PUBBLICITA'