• Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley | Naz.li Maschile | Serie A/M

La Valsa Group Modena Volley perde la semifinale del torneo di Biella con Trento

Di Ufficio stampa Modena Volley

Pagina 1 di 1

25/09/2022

La Valsa Group Modena Volley perde la semifinale del torneo di Biella con Trento

                                                                                                                                                                                                                 Seguici su Facebook : VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

La Valsa Group Modena Volley perde la semifinale del torneo di Biella con Trento

Itas Trentino-Valsa Group Modena Volley 3-2 (25-18, 22-25, 22-25, 25-13, 15-11)

Trentino Volley: Sbertoli 5, Lavia 20, Michieletto 14, Kaziyski 12, Podrascanin 10, Lisinac 8, Pace (L), Nelli, Dzavoronok 9, D'Heer. N, E. Berger, Cavuto, Depalma. All. Lorenzetti.

Valsa Group Modena Volley: Mossa de Rezende 6, Lagumdzija 16, Ngapeth 14, Rinaldi 7, Stankovic 4, Krick 6, Gollini (L), Salsi, Sala 4, Pope 2, Bossi 4, Sanguinetti 6, Rossini (L). N.E. Malavasi. All. Giani.

Durata set: 21', 26', 24', 19', 15'- tot: 105'

Nella seconda semifinale del torneo “Volley Sotto al Mucrone”, Modena Volley cede al tie-break contro Trento e domani alle 15 giocherà la finalina contro la Vero Volley Monza.

Modena scende in campo col sestetto formato da Bruno in regia, Lagumdzija opposto, Ngapeth e Rinaldi in posto 4, Stankovic e Krick centrali, Gollini libero. Trento risponde con Sbertoli-Lavia, Michieletto-Kaziyski, Podrascanin-Lisinac e Pace libero. Parte in vantaggio la squadra di Giani fino al 9-6 messo a segno dall’attacco di Bruno. Trento risale fino al pari sul 14-14, passa in vantaggio nella parte centrale del set e chiude 18-25 con l’attacco vincente di Kaziyski. Nel secondo parziale Trento comincia meglio e guida nella prima parte fino all’11-15 realizzato da Michieletto. Da qui Modena torna a spingere e impatta sul 16-16 con l’ace di Bruno. Punto a punto fino al 20-20 con un ottimo Lagumdzija, poi i gialloblù passano e, complice l’ace di Sala per il 24-21, chiudono 25-22 grazie al diagonale vincente di Ngapeth.

Avvio sprint per Modena nel terzo, 4-0. La squadra di Giani tiene il vantaggio fino al 9-6, poi è Trento a salire di intensità e ribaltare il parziale, 9-11. Modena torna però avanti poco dopo, 16-15 con la pipe di Rinaldi. Nel finale di set spazio per Bossi, Pope e Rossini, con i gialloblù che staccano Trento e archiviano 25-22 sull’attacco di Lagumdzija. Diversi cambi nel sestetto di Modena per il quarto set, Trento parte subito forte e si porta 4-8 con l'ace di Sbertoli. Modena non riesce a rientrare nel parziale e la squadra di Lorenzetti continua a spingere fino all'8-21. Nel finale i gialloblù recuperano qualche lunghezza, ma il primo tempo di D’Heer chiude sul 13-25. Per il tie-break Modena va in campo col sestetto formato da Salsi-Sala, Pope-Rinaldi, Sanguinetti-Bossi e Rossini libero. Trento passa avanti in avvio, 3-5 con Michieletto. Modena si affida soprattutto ai primi tempi di Bossi, ma è ancora la formazione di Lorenzetti a guidare, 6-10. La compagine di coach Giani prova a ricucire lo strappo, ma Trento non molla la presa, il servizio lungo di Sala vale l'11-15 e la vittoria per la squadra di Lorenzetti.

 

Ufficio stampa Modena Volley

 

Commenti

PUBBLICITA'