• Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley | Naz.li Femm.le | Serie B1/F

Volley, la Pallavolo Alsenese saluta e ringrazia Luca Baldrighi ed Elena Koleva Nenkovska

Di Luca Ziliani

Pagina 1 di 1

27/05/2022

Volley, la Pallavolo Alsenese saluta e ringrazia Luca Baldrighi ed Elena Koleva Nenkovska

                                                                                                                                                                                                                 Seguici su Facebook : VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

 

Volley, la Pallavolo Alsenese saluta e ringrazia Luca Baldrighi ed Elena Koleva Nenkovska

Il direttore sportivo e il direttore generale chiudono un ciclo triennale di lavoro nel sodalizio piacentino

ALSENO (PIACENZA), 27 MAGGIO 2022 – La Pallavolo Alsenese saluta e ringrazia Luca Baldrighi ed Elena Koleva Nenkovska, che nella prossima stagione non ricopriranno più i ruoli rispettivamente di direttore sportivo e direttore generale del sodalizio piacentino, retrocesso dalla B1 alla B2 femminile. Si chiude, dunque, un ciclo triennale che ha visto i due dirigenti (a cui va anche l’in bocca al lupo per il loro futuro) al servizio della realtà piacentina.

“Prima di iniziare la stagione sportiva – il congedo di Baldrighi e Koleva - avevamo comunicato al presidente Stiliano Faroldi che sarebbe stato il nostro ultimo anno di permanenza ad Alseno.  Nonostante a fine stagione ci abbia rinnovato la fiducia e la volontà di proseguire la collaborazione, nostro malgrado abbiamo declinato la proposta fatta. Le valutazioni e le vicissitudini sportive e personali vissute dal girone di ritorno sino a fine campionato hanno consolidato la nostra decisione.  In merito alla stagione sportiva conclusa da qualche settimana, la retrocessione è stata meritata e generata da molteplici situazioni contingenti che hanno trasformato una squadra in crescita a livello tecnico e mentale fino alla prima partita dopo la sosta a un gruppo di atlete che ha mostrato poca personalità. Sarebbe doveroso e responsabile farsi un esame di coscienza, con le scuse che non siano un alibi per nascondere un fallimento sportivo. Nascondersi dietro ad un dito non porta a nulla. Il nostro pensiero deve far riflettere affinché in futuro certi gravi errori non vengano più commessi. Per quanto concerne il rapporto con la famiglia Mazza-Faroldi, rimarrà sempre di grande stima e amicizia. Nonostante le strade si dividano, l’affetto che ci lega a loro rimarrà immutato”.

“Ringrazio Luca ed Elena – le parole del presidente della Pallavolo Alsenese Stiliano Faroldi – per il lavoro che hanno svolto in questi tre anni e mi dispiace molto per la loro decisione; anche per me rimarranno sempre immutate la stima e l’amicizia”.

 

Ufficio stampa Pallavolo Alsenese

Luca Ziliani

Commenti

PUBBLICITA'