• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Lega 2

LNP - Playoff Serie A2 Old Wild West 2022 - 10 curiosità in vista delle semifinali

Di Ufficio Stampa Lega Nazionale Pallacanestro

Pagina 1 di 1

21/05/2022

LNP  - Playoff Serie A2 Old Wild West 2022 - 10 curiosità in vista delle semifinali

Seguici su Facebook :   BASKET EMILIAROMAGNA   

 

LNP  - Playoff Serie A2 Old Wild West 2022 - 10 curiosità in vista delle semifinali

1) Per la prima volta nella storia dei playoff di Serie A2 (in era LNP, dal 2013/14 in avanti) tutte le otto serie di primo turno si sono concluse con il successo delle teste di serie. Lo scorso anno furono 2 squadre su 8 a ribaltare il piazzamento della stagione regolare (Ferrara con Treviglio per 3-2, Eurobasket Roma su Forlì, 3-1). Nel primo turno del 2018/19 (playoff a 16, un solo tabellone), la sola Biella era stata capace di vincere senza il vantaggio del campo, a spese di Udine, per 3-1.

2) Nella storia delle semifinali playoff di A2 per 12 volte su 16 (75%) si sono imposte le squadre con il fattore campo. Le 4 eccezioni furono concentrate nelle stagioni 2014/15 (Torino, 3-1 su Brescia, e Agrigento, 3-1 su Casale Monferrato) e 2015/16 (Brescia, 3-2 su Scafati, e Fortitudo Bologna, 3-1 su Treviso). Sempre nelle 16 serie di semifinale, 5 (31%) sono state vinte in 3 gare, per 7 volte (44%) le serie si sono chiuse in 4 gare, mentre sono state 4 (25%) le sfide finite in gara 5.

3) Terza volta in semifinale, nella Serie A2 in era LNP, per Scafati Basket. Nei due precedenti è sempre stata fatale gara5, contro Brescia nel 2015/16 (69-74 al PalaMangano) e contro Udine lo scorso anno, sconfitta al PalaCarnera per 73-70. Considerando anche la Legadue, i gialloblù raggiunsero le semifinali in altre 5 occasioni, senza sfatare la maledizione della semifinale. La promozione in A nel 2006 fu ottenuta grazie al primo posto della stagione regolare (in panchina coach Giorgio Valli). E' il debutto in semifinale per coach Alessandro Rossi; tra i due Usa gialloblù c'è Ed Daniel, finalista con la Fortitudo Bologna nel 2015/16.

4) Alla sua prima partecipazione nei playoff di A2, l'UCC Piacenza ha subito centrato la qualificazione alla semifinale, superando ai quarti di finale Ferrara. Nel roster piacentino, con coach Stefano Salieri anch'egli al debutto nei playoff, troviamo Davide Pascolo, promosso in Serie A con Trento nella stagione 2013/14, nella finale con Capo d'Orlando (3-0).

5) Tra le squadre provenienti dalla Serie A, la Pallacanestro Cantù è la terza (in sette edizioni LNP) capace di conquistare la semifinale playoff. Le altre furono la Virtus Bologna nel 2016/17 (successo per 3-0 su Ravenna) e Capo d'Orlando nel 2018/19 (vittoria 3-0 su Bergamo). Solo la Virtus riuscì poi ad ottenere la promozione. Sulla panchina orlandina c'era coach Marco Sodini, ora tecnico dell'Acqua S.Bernardo.

6) Il Basket Ravenna torna in semifinale a cinque anni di distanza dalla sua precedente apparizione, nel 2016/17 (sconfitta 0-3 dalla Virtus Bologna). Nella squadra allora allenata da Antimo Martino c'era come assistente Alessandro Lotesoriere, oggi capoallenatore dell'OraSì.

7) L'Apu Udine è in semifinale per il secondo anno consecutivo (nel 2020/21 vittoria per 3-2 su Scafati): imponendosi nella serie con Chiusi, completerebbe  lo Slam delle finali raggiunte nelle ultime due stagioni tra Coppa Italia e playoff. Coach Matteo Boniciolli, oltre alla presenza dello scorso anno con l'APU, vanta due semifinali con la Fortitudo Bologna (2015/16, vittoria 3-1 su Treviso, e 2016/17, sconfitta 2-3 con Trieste); nel 1999/00 ottenne la promozione in Serie A1 con l'allora Snaidero Udine.

8) La San Giobbe Basket Chiusi, al debutto in Serie A2, è la terza squadra neopromossa a conquistare la semifinale playoff: le altre furono la PMS Torino nel 2013/14 (sconfitta 2-3 da Trento, poi promossa) e la Fortitudo Bologna nel 2015/16 (vittoria 3-1 su Treviso). Per il tecnico Giovanni Battista Bassi è la prima volta ai playoff di A2.

9) La Scaligera Verona è in semifinale per la terza volta: nei due precedenti è sempre stata sconfitta (1-3 da Capo d'Orlando nel 2013/14 e 0-3 da Torino nel 2020/21); in entrambe le occasioni sulla panchina gialloblù siedeva coach Alessandro Ramagli. L'allenatore livornese raggiunse la semifinale anche nel 2016/17 con la Virtus Bologna, superando per 3-0 Ravenna; in quella stagione i bianconeri ottennero la promozione in Serie A.

10) Il Pistoia Basket 2000 affronta per la prima volta le semifinali di A2 in era LNP, alla seconda partecipazione ai playoff. Allargando l'oggetto di analisi alla Legadue, i biancorossi per due volte hanno raggiunto il penultimo atto della stagione, imponendosi in entrambe le occasioni (3-2 su Scafati nel 2011/12, 3-1 su Casale Monferrato nel 2012/13, annata in cui arrivò la promozione in A). Coach Nicola Brienza è alla prima esperienza nei playoff di A2.

 

A cura di: Guido Cappella - Area Comunicazione LNP

 

Area Comunicazione e Stampa

Lega Nazionale Pallacanestro

Commenti

PUBBLICITA'