• Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley | Naz.li Femm.le | Serie B2/F

Nell’ultima trasferta stagionale la Pallavolo Sangiorgio sfida Mirandola

Di Francesco Jacini

Pagina 1 di 1

22/04/2022

Nell’ultima trasferta stagionale la Pallavolo Sangiorgio sfida Mirandola

                                                                                                                                                                                                                Seguici su Facebook :  VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

Ultima trasferta stagionale per la formazione albiceleste che affronterà l’avversaria di tante battaglie sportive passate: la Volley Stadium.

La Pallavolo Sangiorgio, forte di quattro vittorie consecutive, di cui l’ultima, prima della sosta pasquale contro la capolista Rubierese Volley (3-2) vuole cercare di proseguire il momento positivo andando a vincere contro la forte formazione mirandolese, terza in classifica ed ancora in lotta per il secondo posto, posizione che vale i play off promozione.

Non sarà un impegno facile per le ragazze di coach Matteo Capra ed Emanuele Piccoli vista il valore dell’avversario, all’andata il Volley Stadium si impose per 3-0, ma la Pallavolo Sangiorgio proverà a vincere per chiudere in bellezza la stagione e secondariamente perché non supera la squadra di coach Molinari da oltre tre anni (gennaio 2019 quando entrambe le formazioni erano in serie C). 

Il vice coach Piccoli presenta così la trasferta: “ L’intenzione è, ovviamente, di vincere un po’ perché all’andata abbiamo perso, un po’ perché Mirandola è da sempre la bestia nera della Pallavolo Sangiorgio. Aggiunge a che vincere per noi stessi per chiudere bene il campionato. Peccato solamente che abbiamo pagato più dle dovuto la lunga pausa del covid-19 dove alla ripresa abbiamo avuto una regressione tecnica e fisica, altrimenti sarebbe stato un altro finale di campionato”.

Su Mirandola aggiunge: “Soffriamo il loro gioco, difendono molto ed hanno in Natali il loro punto di forza in attacco ma se affronteremo l’incontro con lo stesso atteggiamento che abbiamo avuto con Rubiera abbiamo le carte per far bene. Faremo la nostra partita”. Appuntamento alle ore 18 presso il palazzetto comunale di Mirandola.

Programma

Tomolpack Marudo-Galaxy Inzani Parma; Arbor Interclays-Cr Transport Ripalta Cremasca; Volley Stadium-Pallavolo Sangiorgio; Ass. Sport Corlo-Tieffe San Damaso; Vam-Ltp Vap Uyba; riposa: Rubierese Volley.

Classifica

Rubierese Volley 41; Tieffe Serv. San Damaso 39 punti; Volley Stadium Mirandola 36; Cr Transport Ripalta 34; Pallavolo Sangiorgio  33; Arbor Reggio Emilia 33;   Ass. Sport Corlo 29;  Tomolpack Marudo 28;  Galaxy Inzani Volley 22; Ltp Vap Ubya Piacenza 4; Volley Academy Modena 0.

 

Francesco Jacini – Addetto stampa Pallavolo Sangiorgio – 

 

Pallavolo Sangiorgio prosegue la maledizione contro Mirandola

Di Francesco Jacini

Pagina 1 di 1

24/04/2022

Pallavolo Sangiorgio prosegue la maledizione contro Mirandola

                                                                                                                                                                                                                  Seguici su Facebook : VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

Pallavolo Sangiorgio prosegue la maledizione contro Mirandola

La formazione albiceleste non sorride nell’ultima trasferta stagionale. Da Mirandola contro la Volley Stadium arriva una sconfitta per 3-1.

Si ferma a quattro, dunque, la striscia di vittorie consecutive per la formazione di coach Matteo Capra. La Pallavolo Sangiorgio scende in campo con Perini-Hodzic, Gilioli-Marc, Zoppi-D’Adamo e Galelli libero ma l’inizio dell’incontro è stato favorevole alle padrone di casa (9-2, time out Sangio), nonostante i vari tentativi di recupero la Volley Stadium chiude 25-15.

La musica non cambia nel secondo set, vinto agevolmente dalle mirandolesi ma nel terzo coach Capra gioca la carta D’Adamo opposta. Il set è equilibrato sino al 17-17, le albicelesti sterzano nel finale portandosi sul 19-22 e chiudono, 21-25.

La gara sembrava riaperta, nel quarto parziale. Dopo un primo equilibrio alcuni errori in attacco della Sangiorgio consegnano il successo alle avversarie.

La gara tra le gialloblù modenesi e la Pallavolo Sangiorgio ha avuto come spettatrice d’eccezione Vittoria Prandi, alzatrice dell’Unionvolley Pinerolo neopromossa in A1.

Volley Stadium Mirandola-Pallavolo Sangiorgio 3-1 (25-15, 25-17, 23-25, 25-18)

Volley Stadium: Natali 22, Sala 6, Poltronieri 8, B. Calanca (L), Cucereanu, Moretti 6, Perani 1, Cardinali, Galli (L), Bignardi, Orlandini, 6, M. Calanca, Raimondi, Bernardoni 7. All. Molinari.

Pallavolo Sangiorgio: Tacchini, Errico, Perini 2,, Gilioli 10, Molinari 2, Galelli (l), Salimbeni 2, Tonini 16, Viaroli (L), Zoppi 2,Hodzi 2, Marc 1, D’Adamo 3. All. Capra.

Riposa

Tomolpack Marudo-Galaxy Inzani Parma 0-3; Arbor Interclays-Cr Transport Ripalta Cremasca 3-2; Volley Stadium-Pallavolo Sangiorgio 3-1; Ass. Sport Corlo-Tieffe San Damaso 2-3; Vam-Ltp Vap Uyba 1-3; riposa: Rubierese Volley.

Classifica

Tieffe Serv. San Damaso, Rubierese Volley 41 punti; Volley Stadium Mirandola 39; Cr Transport Ripalta, Arbor Reggio Emilia 35; Pallavolo Sangiorgio 33; Ass. Sport Corlo 30;  Tomolpack Marudo 28;  Galaxy Inzani Volley 22; Ltp Vap Ubya Piacenza 4; Volley Academy Modena 0.

 

Francesco Jacini – Addetto stampa Pallavolo Sangiorgio –

 

 

 

Commenti

PUBBLICITA'