• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | Regionale

Aviators Basket Lugo – Grifo Basket Imola 89 a 66

Di Roberto Ronchi

Pagina 1 di 1

22/03/2022

Aviators Basket  Lugo – Grifo Basket  Imola 89 a 66

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA    

 

Aviators Basket  Lugo – Grifo Basket  Imola 89 a 66

Partita non certo per gli esteti del basket ma nonostante la posta in palio non abbia nessun peso specifico ai fini della classifica entrambi i team vogliono portare a casa la sfida.

Avrà la meglio Lugo che nel corso di tutto il match mantiene maggiore concentrazione ed una buona difesa.

Ora tutte le attenzioni sono per la seconda fase, in programma già per il prossimo fine settimana.

Aviators Lugo: Alessandrini ne, Agatensi 20, Bardi 3, Silimbani 10, Ricci, Squarcia 13, Biandolino 14, Marabini 4, Arosti 12, Ravaioli 13, Gentili. All. Casadei

Grifo Imola: Pirazzini, Dall’Osso 12, Bergantini 4, Bottau, Castelli, Franchini 12, Murati 9, Lanzoni 5, Orlando 3, Stanzani 6, Delvecchio 13. All. Giordani

 

Area Comunicazione e Stampa

Aviators Lugo Basket 

Roberto Ronchi

Basket Lugo - Grifo Basket Imola 1996 Ciaccio Casa 89-66 (16-19, 39-35, 63-54)

Di Renato Dalpozzo

Pagina 1 di 1

20/03/2022

Basket Lugo - Grifo Basket Imola 1996  Ciaccio Casa 89-66 (16-19, 39-35, 63-54)

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Basket Lugo - Grifo Basket Imola 1996  Ciaccio Casa 89-66 (16-19, 39-35, 63-54)

Basket Lugo : Alessandrini ne, Agatensi 20, Bardi 3, Silimbani 10, Ricci, Squarcia 13, Biandolino 14, Marabini 4, Arosti 12, Ravaioli 13, Gentili. All. Casadei

Grifo Basket Imola 1996  Ciaccio Casa: Pirazzini, ne, Dall’Osso 12, Bergantini 4, Bottau, Franchini 14, Murati 9, Lanzoni 5, Orlando 3, Stanzani 6, Del Vecchio 13, Castelli. All. Giordani.

Arbitri: Guizzardi di Bologna e Pellegrini di Cesenatico

E’ vero che non contava nulla, però è anche vero che la vittoria quest’anno non è ancora arrivata, ed è in arrivo un girone da mors tua vita mea che va affrontato con una “fotta” diversa se si vuol salvare la pelle. Il trend della gara è il solito mostrato nelle ultime gare, partenza a mille con il primo quarto chiuso in vantaggio grazie ad una tripla di Murati allo scadere, nonostante le ben 7 palle perse. Quello delle palle perse (22 in totale alla fine) sommato alla bassa percentuale realizzativa e ad uno Stanzani presto fuori dai giochi per problemi di falli (due falli nel primo quarto e quattro nel terzo) è stato il leit motif della partita della Grifo. Lugo ha svolto il suo piano partita senza forzare aspettando che la gara cadesse per inerzia nelle loro mani. Nonostante questo la Grifo resta sostanzialmente in partita fino alla fine del terzo periodo, chiuso con un altro canestro di Murati, che riportava la Ciaccio Casa sotto la doppia cifra, ma sono bastati due minuti del quarto periodo per far suonare la campanella del garbage time. Da segnalare l’esordio con minuti del 2003 Bottau e del 2004 Pirazzini.

Adesso pancia a terra e sotto con la seconda fase, dove i punti varranno oro.

 

Renato Dalpozzo 

Addetto Comunicazione Grifo Basket Imola 1996 ASD 

 

Commenti

PUBBLICITA'