• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | DNC

S.G. Fortitudo Bologna vs BMR 2000 Basket Reggio Emilia 60-77

Di Ufficio Stampa BMR 2000 Reggio Emilia

Pagina 1 di 1

13/11/2021

S.G. Fortitudo Bologna   vs BMR 2000 Basket Reggio Emilia  60-77

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA   

 

S.G. Fortitudo Bologna   vs BMR 2000 Basket Reggio Emilia 60-77

S.G. Fortitudo Bologna : Battilani 4, Balducci 5, Procaccio 16, Tapia 6, Tosini 2, Cinti 7, Pederzoli 2, Ranieri 2, David, Degli Esposti Castori 6, Zinelli, Dordei 10. All. Mondini.

BMR 2000 Basket Reggio Emilia : Magini 8, Longoni 7, Sprude 9, Longagnani 24, Dias 8, Fontanelli, Magni 5, Germani 8, Coslovi 2, Pini 6, Paparella ne, Caldarola ne. All. Diacci.

Arbitri: Forni di Ravenna e Barigazzi di Modena.

Note: parziali 12-23, 24-43, 39-57. Uscito per falli Pederzoli.

Non c’è il tre dopo il due per la Bmr Basket 2000, che passa a Bologna contro la Società Ginnastica Fortitudo, conquistando così il primo successo in trasferta dopo due stop in altrettante gare esterne. Alla palestra Alutto la squadra di Diacci parte subito forte e arriva quasi a doppiare gli avversari a metà gara, per poi gestire in controllo nella ripresa. Sugli scudi il giovane Longagnani, che chiude con 24 punti in 24’, con 6/8 dalla lunga distanza. 

 

Area Comunicazione e Stampa

BMR 2000 Basket Scandiano

La Bmr Basket 2000 Scandiano ospite della Net Service Fortitudo Bologna

Di Ufficio Stampa BMR 2000 Reggio Emilia

Pagina 1 di 1

12/11/2021

La  Bmr Basket 2000 Scandiano   ospite della Net Service Fortitudo Bologna

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA 

 

La  Bmr Basket 2000 Scandiano   ospite della Net Service Fortitudo Bologna

Trasferta all’ombra delle due torri per la Bmr Basket 2000, che torna in campo dopo il turno di riposo facendo visita nella giornata di sabato (ore 18) alla Net Service Ginnastica Fortitudo. Sul parquet della palestra Alutto gli uomini di Diacci provano a conquistare per la prima volta il successo lontano da casa, dopo aver ceduto sia col Ferrara Basket 2018 che con Molinella, provando a dar continuità alla vittoria nell’overtime con Forlimpopoli. Non sarà certo una passeggiata, perché i padroni di casa sono reduci da 2 successi di fila, l’ultimo proprio con Forlimpopoli: nelle fila felsinee ci sono due ex, il play Degli Esposti Castori e l’esperto lungo Dordei, quest’ultimo arrivato al PalaRegnani proprio prima dello stop per la pandemia; gli altri atleti di riferimento sono la guardia Procaccio e l’ala Pederzoli, in panchina siede coach Mondini. Gli arbitri designati sono Forni di Ravenna e Barigazzi di Modena.

 

 Bmr Basket 2000 – Ufficio Stampa

Commenti

PUBBLICITA'