• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | Regionale

Vis Persiceto – Podenzano: 92 – 79 (16-19, 48-39, 70-54)

Di Cristiano Repetti

Pagina 1 di 1

01/11/2021

Vis Persiceto – Podenzano: 92 – 79 (16-19, 48-39, 70-54)

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA  

 

4° giornata      Vis Persiceto – Podenzano: 92 – 79 (16-19, 48-39, 70-54)

 

Vis Persiceto: Sgargi, Marzo 10, Benuzzi 8, Palmieri 2, Roncarati, Ghedini 24, Ramini 7, Ferrari, Morselli 5, Manzi 20, Mazza 15, Pedretti 1, All. Sacchetti.

Podenzano Basket : Fellegara 20, Rigoni M. 13, Petrov 13, Rigoni F., Fumi 5, Devic 11, Pirolo 5, Filippa 12 All. Locardi.

Arriva la seconda sconfitta per Podenzano, comunque contro una forza del  campionato, dopo Magik Parma. Vis Persiceto arriva da una categoria  superiore e ha tutte le intenzioni di tornarci già quest’anno. Dal lato  gialloblu, ben 4 assenti per infortuni e indisponibilità, tra cui gli  esperti Pirolo e Coppeta, non hanno aiutato la trasferta. Nonostante questo, Pode parte benissimo: dopo alcuni minuti arrugginiti,  si inizia a segnare con regolarità e i gialloblu si mantengono qualche  punto sopra fino alla prima pausa. Cambia la musica nel secondo quarto,  dove i locali piazzano 32 punti nel canestro ospite e prendono un  allungo importante. A metà partità comunque Podenzano c’è e sembra poter  mantenere il contatto. Fellegara dirige l’orchestra con metodo e  disciplina, mettendo a segno addirittura un 100% da 3 punti: finirà come  migliore per Pode, con 20 punti e 3/3 dall’arco. Il terzo periodo, scarno di canestri, vede però Persiceto molto più  concreto: complice anche una situazione non tranquilla di falli per  Podenzano, con Rigoni costretto a stare un po’ di tempo in panchina,  l’iniziativa è degli ospiti che a 10 minuti dalla fine sono avanti di 16. Il quarto periodo però rivela la voglia di riscatto dei piacentini: in  un crescendo di ottime giocate e difesa migliore, conditi da un Filippa  decisamente ispirato -4 triple di fila a segno-, Podenzano arriva fino  al -6 a pochi minuti dalla fine. L’entusiasmo è alle stelle e Persiceto  sembra appannata e in confusione, ma la compagine di casa può contare su  giocatori di eccellente qualità quali Ghedini e Manzi che tarpano le ali  al Pode: nella situazione peggiore, Persiceto piazza una tripla con  fallo annesso, mettendo in pochi secondi 4 punti che riporta la gara sul  +10, trascinandola fino alla sirena finale. Le parole di Coach Locardi: “Nel complesso una discreta partita, peccato  per il secondo tempo dove la nostra poca lucidità difensiva ha portato  Persiceto a scavare quel break mai ripreso completamente. Siamo stati  molto bravi e recuperare e a riportarci sotto a -6, ma quando investi e  sprechi tante energie a rincorrere capita che manchi la lucidità e  abbiamo permesso a loro di richiudere la gara con episodi. Ora turno di  riposo con l’obiettivo di recuperare tutti gli infortunati e affrontare  le prossime due gare che sono importantissime.”

 

Area Comunicazione e Stampa

Podenzano Basket

Cristiano Repetti

Vis Basket Persiceto - Podenzano: 92-79

Di Ufficio Stampa Vis Persiceto

Pagina 1 di 1

03/11/2021

Vis Basket Persiceto - Podenzano: 92-79

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA 

 

CAMPIONATO SERIE D - TERZA GIORNATA DI ANDATA

 

Vis Basket Persiceto - Podenzano: 92-79

Parziali: 16-19, 48-39, 70-54, 92-79.

Partita in controllo per la Vis Basket che dal secondo quarto trova con costanza la via del canestro. Complimenti anche i ragazzi di Podenzano per non aver mai lasciato scappare i bianco-blu. Prossimo appuntamento domenica 7/11 in casa contro Reggiolo.

Vis Persiceto: Sgargi, Marzo 10, Benuzzi 8, Palmieri 2, Roncarati, Ghedini 24, Ramini 7, Ferrari, Morselli 5, Manzi 20, Mazza 15, Pedretti 1, All. Sacchetti, Ass. Nascimbeni, Scagliarini.

Basket Podenzano: Fellegara 20, Rigoni M. 13, Petrov  13, Rigoni F., Fumi 5, Devic 11, Pirolo 5, Filippa 12 All. Locardi Ass. Cavenaghi.

 

 

Area Comunicazione e Stampa

Vis Persiceto

Commenti

PUBBLICITA'