• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Femminile | Serie A2 Femminile

A2 Sud Femminile : Brixia soffre ma vince ancora

Patti mette la quarta, Nico Basket domina il derby.

Di Ufficio Stampa Lega Basket Femminile 23/01/2021

A2 Sud Femminile : Brixia soffre ma vince ancora

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

A2 Sud Femminile : Brixia soffre ma vince ancora, Patti mette la quarta, Nico Basket domina il derby. Tutti i risultati e le statistiche del sabato

 

Il sabato del Girone Sud di Serie A2 premia la capolista Brescia, continuano il momento positivo Patti e Nico Basket.

Bella partita tra Techfind San Salvatore Selargius e RMB Brixia Basket, quello che alla vigilia era il match clou del turno insieme al derby toscano di cui parleremo in seguito. Vince Brescia 56-59, decisivo l'ultimo parziale in cui Bonomi (22 punti, top scorer) e Zanardi guidano le "api", che poi rischiano più volte la rimonta delle sarde: i tiri El Habbab, Ceccarelli e Granzotto (16) però non vanno a segno e Brixia può festeggiare la dodicesima vittoria di fila.

Nel derby toscano vittoria larga per la Giorgio Tesi Group Nico Basket, 82-61 sulla Bruschi San Giovanni Valdarno. Grande partita della squadra di coach Andreoli, con una Botteghi in meno ma una Perini in più per il derby. NBF continua a mostrare la crescita vista in un perfetto mese di gennaio, con Gianolla, 21 punti e 12 rimbalzi, a far la parte del leone. Per San Giovanni 10 dell'ex Bona.

Quarta vittoria di fila per l'Alma Basket Patti che vince bene sul campo del Jolly Acli Livorno, 56-73. Siciliane guidate dal solito duo Galbiati (16)- Verona (19), a cui s'aggiunge l'ottima prestazione di Manfrè, 16 punti. Livorno, che ridisegna le rotazioni dopo la partenza di Guilavogui, ha la solita prestazione di Orsini, autrice di 22 punti, ma non riesce a impensierire le ospiti specie nella seconda metà di gioco.

Torna alla vittoria il Palagiaccio PF Firenze che supera l'Acciaierie Valbruna Bolzano per 74-58: toscane decisamente più in palla della formazione bolzanina, nonostante la partenza di Perini di cui sopra. Rossini gioca una partita di grande concretezza mettendo 22 punti con 9/12 dal campo, dall'altra parte 16 di Chiabotto, unica in doppia cifra per le ospiti con l'olandese Kuijt.

Grande prova difensiva della E-Work Faenza che al ritorno in campo annichilisce la Surgical Virtus Cagliari col punteggio di 34-64. Partita un po' farraginosa per le tante palle perse: 28 per la squadra di casa, 23 per le romagnole. Faenza però è più concreta come percentuali e a rimbalzo, guidata dall'esperienza di Morsiani che è assoluta protagonista con 19 punti all'attivo.

 

A2 Femminile - Girone Sud

Anticipi 3^ Giornata di Ritorno

RISULTATI:

23/01/2021

Techfind San Salvatore Selargius - RMB Brixia Basket 56 - 59

Surgical Virtus Cagliari - E-Work Faenza 34 - 64

Palagiaccio Pall. Femm. Firenze - Acciaierie Valbruna Bolzano 74 - 58

Jolly Acli Livorno - Alma Basket Patti 56 - 73

Giorgio Tesi Group Nico Basket - Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno 82 - 61

24/01/2021

Fe.Ba. Civitanova Marche - La Bottega del Tartufo Umbertide

 

Crédit Agricole Cestistica Spezzina - Cus Cagliari (RINVIATA)

 

 

Techfind San Salvatore Selargius - RMB Brixia Basket 56 - 59 (20-23, 34-30, 46-45, 56-59)

TECHFIND SAN SALVATORE SELARGIUS: Melis NE, Simioni* 8 (1/1, 2/4), Mura 2 (1/1, 0/1), Pandori 1 (0/0, 0/0), Pinna, Granzotto* 16 (1/5, 4/11), Manzotti* 11 (0/3, 3/5), Loddo NE, Cutrupi*, Ceccarelli 7 (0/4, 2/6), Demetrio Blecic, El Habbab* 11 (2/4, 1/2)

Allenatore: Fioretto R.

Tiri da 2: 5/24 - Tiri da 3: 12/30 - Tiri Liberi: 10/16 - Rimbalzi: 39 13+26 (Cutrupi 9) - Assist: 12 (Simioni 3) - Palle Recuperate: 12 (Granzotto 6) - Palle Perse: 18 (Squadra 4)

RMB BRIXIA BASKET: Olajide 5 (0/6, 1/1), Sozzi, Zanardi* 13 (2/5, 1/6), Tomasoni 1 (0/1 da 3), De Cristofaro* 13 (0/1, 4/10), Bonomi* 22 (3/8, 4/8), Pintossi, Faroni NE, Coccoli, Rainis*, Turmel* 5 (2/3 da 2), Pinardi NE

Allenatore: Zanardi S.

Tiri da 2: 7/25 - Tiri da 3: 10/32 - Tiri Liberi: 15/22 - Rimbalzi: 42 15+27 (Zanardi 9) - Assist: 11 (De Cristofaro 3) - Palle Recuperate: 6 (Sozzi 2) - Palle Perse: 19 (Zanardi 4) - Cinque Falli: Bonomi

Arbitri: Naftali A., Barra F.

 

Surgical Virtus Cagliari - E-Work Faenza 34 - 64 (8-21, 17-40, 26-49, 34-64)

SURGICAL VIRTUS CAGLIARI: Lai, Savatteri* 6 (3/12 da 2), Zolfanelli* 18 (6/11, 2/8), Pala, Chrysanthidou NE, Brunetti NE, Lussu* 2 (1/5, 0/1), Podda* 2 (1/5, 0/1), Pilleri 6 (2/3, 0/1), Pellegrini Bettoli*, Salvemme, Conte

Allenatore: Ferrazzoli I.

Tiri da 2: 13/43 - Tiri da 3: 2/13 - Tiri Liberi: 2/8 - Rimbalzi: 32 8+24 (Podda 11) - Assist: 10 (Savatteri 2) - Palle Recuperate: 12 (Zolfanelli 3) - Palle Perse: 28 (Zolfanelli 6)

E-WORK FAENZA: Franceschelli* 2 (0/2, 0/1), Schwienbacher* 4 (2/2, 0/1), Morsiani* 19 (5/9, 3/4), Sangiorgi 4 (2/3 da 2), Ballardini 9 (2/4, 1/1), Soglia* 13 (6/11 da 2), Meschi 3 (1/3, 0/3), Cappellotto 1 (0/1 da 2), Brunelli 2 (1/4, 0/4), Porcu* 7 (2/3, 1/4)

Allenatore: Sguaizer D.

Tiri da 2: 21/42 - Tiri da 3: 5/18 - Tiri Liberi: 7/15 - Rimbalzi: 46 11+35 (Soglia 15) - Assist: 14 (Meschi 5) - Palle Recuperate: 11 (Brunelli 3) - Palle Perse: 23 (Schwienbacher 4)

Arbitri: Rodia P., Roca G.

 

Palagiaccio Pall. Femm. Firenze - Acciaierie Valbruna Bolzano 74 - 58 (20-14, 40-36, 56-48, 74-58)

PALAGIACCIO PALL. FEMM. FIRENZE: Rossini* 22 (8/9, 1/3), Calamai 3 (1/2 da 2), Cabrini 7 (2/3, 1/5), Rossini* 6 (0/1, 2/2), Cecchi, Pochobradska* 17 (4/14, 1/3), Scarpato* 11 (4/5, 1/5), Salvucci 2 (1/1 da 2), Poggio* 2 (1/1 da 2), Valentino, Conti 1 (0/0, 0/0), Donadio 3 (1/2 da 2)

Allenatore: Corsini S.

Tiri da 2: 22/38 - Tiri da 3: 6/18 - Tiri Liberi: 12/17 - Rimbalzi: 36 8+28 (Pochobradska 13) - Assist: 13 (Rossini 5) - Palle Recuperate: 7 (Scarpato 3) - Palle Perse: 11 (Scarpato 4)

ACCIAIERIE VALBRUNA BOLZANO: Castellaneta NE, Luppi NE, Kuijt* 14 (4/11, 1/7), Chiabotto* 16 (5/11, 2/3), Piermattei* 7 (2/5, 1/1), Fabbricini 4 (1/1 da 2), Bonvecchio* 5 (2/3 da 2), Assentato*, Hafner 5 (2/4, 0/1), Marcello, Villarini 7 (3/7 da 2)

Allenatore: Pezzi A.

Tiri da 2: 19/45 - Tiri da 3: 4/12 - Tiri Liberi: 8/15 - Rimbalzi: 30 8+22 (Villarini 6) - Assist: 5 (Kuijt 2) - Palle Recuperate: 5 (Chiabotto 2) - Palle Perse: 15 (Bonvecchio 4) - Cinque Falli: Chiabotto

Arbitri: Canali S., Tomasello C.

 

Jolly Acli Livorno - Alma Basket Patti 56 - 73 (13-17, 31-29, 39-53, 56-73)

JOLLY ACLI LIVORNO: Degiovanni* 12 (6/11, 0/3), Cirillo, Ceccarini 14 (4/4, 0/2), Patanè*, Simonetti*, Orsini* 22 (4/10, 2/3), Poletti NE, Giangrasso* 3 (1/3 da 3), Sassetti 2 (1/2 da 2), Stoyanova NE, Evangelista 3 (0/3, 1/5)

Allenatore: Pistolesi M.

Tiri da 2: 15/34 - Tiri da 3: 4/17 - Tiri Liberi: 14/17 - Rimbalzi: 28 9+19 (Orsini 5) - Assist: 7 (Ceccarini 3) - Palle Recuperate: 15 (Ceccarini 3) - Palle Perse: 25 (Orsini 7)

ALMA BASKET PATTI: Coppolino 3 (0/1, 1/3), Stoichkova* 4 (2/6, 0/2), Galbiati* 16 (5/12, 1/2), Merrina NE, Cupido* 10 (1/5, 0/2), Sciammetta, Diouf NE, Verona* 19 (4/5, 2/2), Boccalato 5 (1/2, 1/1), Manfre'* 16 (8/1 da 2)

Allenatore: Buzzanca M.

Tiri da 2: 21/32 - Tiri da 3: 5/12 - Tiri Liberi: 16/21 - Rimbalzi: 32 10+22 (Cupido 8) - Assist: 6 (Galbiati 4) - Palle Recuperate: 13 (Galbiati 5) - Palle Perse: 20 (Galbiati 6)

Arbitri: Marconi A., Guercio D.

 

Giorgio Tesi Group Nico Basket - Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno 82 - 61 (20-10, 43-26, 66-38, 82-61)

GIORGIO TESI GROUP NICO BASKET: Nerini*, Giglio Tos 11 (3/4 da 3), Tesi 3 (1/1 da 3), Gianolla* 21 (10/18 da 2), Perini 5 (1/3, 1/3), Mengoli, Ramò* 14 (4/9, 2/3), Modini, Frustaci* 14 (4/6, 2/4), Zelnyte* 14 (6/8, 0/5), Mariani

Allenatore: Andreoli L.

Tiri da 2: 25/45 - Tiri da 3: 9/22 - Tiri Liberi: 5/8 - Rimbalzi: 41 12+29 (Gianolla 12) - Assist: 18 (Zelnyte 4) - Palle Recuperate: 11 (Nerini 3) - Palle Perse: 23 (Gianolla 8)

BRUSCHI BASKET GALLI SAN GIOVANNI VALDARNO: Bona 10 (5/7 da 2), Sasso 5 (1/2, 1/2), De Pasquale* 8 (3/4, 0/2), Miccio* 2 (1/2, 0/2), Nativi* 9 (3/8 da 2), Trehub* 6 (3/6, 0/1), Missanelli 5 (0/2, 1/1), Togliani 7 (2/5, 1/1), Olajide 2 (1/2 da 2), Gregori* 7 (0/3, 2/4)

Allenatore: Franchini A.

Tiri da 2: 19/41 - Tiri da 3: 5/13 - Tiri Liberi: 8/15 - Rimbalzi: 29 5+24 (Trehub 8) - Assist: 1 (Miccio 1) - Palle Recuperate: 12 (Trehub 3) - Palle Perse: 22 (De Pasquale 4) - Cinque Falli: Olajide

Arbitri: Caldarola M., Acella A.

 

Area Comunicazione e Stampa

Lega Basket Femminile

 

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'