• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Serie A

LBA, 17° giornata: Virtus Segafredo Bologna vs Germani Brescia: 89 – 90

Di Jacopo Cavalli 23/01/2021

LBA, 17° giornata: Virtus Segafredo Bologna vs Germani Brescia: 89 – 90

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

 

LBA, 17° giornata: Virtus Segafredo Bologna vs Germani Brescia: 89 – 90

 

Bologna, 23 gennaio 2021

 

Virtus Segafredo Bologna vs Germani Brescia: 89 – 90

(Q1 16 – 15 ; Q2 40 – 48; Q3  69 – 63)

Virtus Segafredo Bologna: Tessitori; Deri NE; Belinelli 23; Alibegovic 7; Markovic 10; Ricci 4; Adams 2; Hunter 6; Weems 7; Teodosic 17; Gamble 10; Abass 3.

Coach: Djordjevic

Germani Brescia: Bertini NE; Vitali 7; Parrillo 1; Chery 14; Bortolani 23; Ristic 21; Crawford 5; Kalinoski 11; Moss 6; Sacchetti 2; Ancellotti.

Coach: Buscaglia

Arbitri: Lo Guzzo, Grigioni, Boninsegna.

La partita.

Markovic, Belinelli, Weems, Ricci e Gamble è il quintetto di partenza scelto da Coach Djordjevic per questa seconda giornata di ritorno del Campionato di Serie A. Prima della palla a due viene osservato un minuto di silenzio in ricordo di Gianfranco “Dado” Lombardi. Marco Belinelli apre le danze, dalla lunetta fa 2/2, Moss risponde con la tripla dall’angolo e primo vantaggio Germani Brescia. Il capitano di Brescia si porta in lunetta e fa 1/2 ai liberi; Belinelli si prende la tripla, ma viene fermato irregolarmente dalla difesa lombarda, 2/3 per la guardia italiana che riporta in parità il risultato, 4-4 alla Segafredo Arena. Markovic infila la tripla Gamble appoggia al ferro sul lancio della difesa virtussina e la panchina di Brescia chiama il primo time out della partita, dopo 3′ e 30″” dalla palla a due. VIrtus in vantaggio sul punteggio di 9 a 4. Ristic raccoglie il rimbalzo e segna, la Virtus non riesce a concretizzare i giochi in attacco e ancora una volta il lungo bresciano accorcia per ben due volte le distanze, riportando in vantaggio la squadra di Coach Buscaglia. Contro soprasso ad opera di Weems, che fa 2/2  ai liberi; partita vibrante, con rapidi capovolgimenti di fronte, ma Chery trova il tiro dal perimetro del +2 a 2′ dalla prima sirena. Time out Segafredo. Entrambe le squadre chiudono le rispettive difese, ad un minuto dalla fine del primo periodo Kalinoski segna, Hunter risponde, sempre +2 Germani. Teodosic penetra nel pitturato ed in mezzo ad una selva di maglie avversarie inventa il passaggio per Abass, che dall’angolo segna l’ultimo canestro del primo quarto, 16 – 15 Virtus. Secondo periodo di gioco che inizia con il canestro da tre punti avversario, Teodosic con una grande penetrazione nel pitturato riporta il risultato in parità. Sorpasso ad opera di Bortolani, Chery allunga il vantaggio, ma Alibegovic schiaccia su assist di Teodosic, Abass lotta in difesa ed innesca Gamble che segna ed accorcia ulteriormente lo svantaggio, 22 a 25 Germani. Brescia attacca, due triple in pochi secondi mandano le V Nere a -9 ed ora sono costrette a ricorrere i loro avversari. Ci pensa Teodosic, che trova i tre punti dall’arco, Alibegovic lavora bene sotto le plance e in semi gancio segna, -4 Segafredo ma Ristic esce dai blocchi, segna e concretizza il gioco da tre. Tripla di Alibegovic, 2/2 di Bortolani dalla lunetta, a cui risponde Markovic. Kalinoscki segna, entra Tessitori, che torna dall’infortunio subito con Pesaro lo scorso 30 dicembre. La Germani si porta sul +10 (32 – 42) quando mancano 2′ all’intervallo lungo. 2/2 di Teodosic a cui seguono i 2/2 del capitano Ricci. Brescia allunga con Ristic e Crawford, risponde Hunter, ma Vitali riporta gli avversari sul +10. L’ultimo canestro è ancora una volta del numero 32 virtussino, che si libera dalla marcatura ed appoggia al ferro il pallone. Sirena e squadre a riposo sul punteggio di 40 a 48.

 

E’ il canestro di Stefan Markovic ad aprire le danze nel secondo tempo, Vitali risponde ma Teodosic trova la tripla del -5. La Virtus attacca, Belinelli si porta in lunetta e fa 2/2, e pochi istanti dopo Teodosic pesca in area Belinelli che in reverse segna il -1. Ottimo inizio di terzo quarto per la squadra di Coach Djordjevic. Ristic ma Belinelli trova la tripla del pareggio e il numero 44 bianconero trova una giocata sopraffina per Gamble che schiaccia il vantaggio bianconero, 54 a 52. L’asse Milos-Julian funziona a meraviglia e produce il break di 18 a 4 obbligando così Coach Buscaglia a chiamare il time out. Riprende il gioco, tripla di Belinelli seguita da altri due punti per il numero tre virtussino. 2/2 per Kyle Weems, +11 il vantaggio virtussino a meno di 3′ dalla fine del terzo quarto. Teodosic per Belinelli, che penetra nel pitturato e con una mano appoggia a canestro. Hunter si getta a terra in area bresciana, conquista il pallone e lo consegna a Milos per il più semplice dei canestri. Ultimo minuto di questa terza frazione di gioco, Vitali trova il tiro da tre punti ed è l’ultima azione che si concretizza dopo 30′ di gioco. Ottimo terzo quarto delle V Nere, che si portano avanti sul punteggio di 69 a 63. Ultimo quarto che si apre con la tripla del -3 di Kalinoski e il 2/2 di Chery dalla lunetta, Brescia si riporta a -1 dalla Segafredo. Adams e Markovic rispondono con un 4/4 dal campo, Bortolani e Chery rispondono con due triple che riportano in parità il punteggio. 74 a 74 il parziale di gioco alla Segafredo Arena. Ricci conquista il rimbalzo e porta in vantaggio i suoi compagni, Teodosic scarica per Belinelli, che segna da tre. +5 Segafredo. Bortolonai corre verso l’area bolognese e segna, Teodosic trova altri due punti, ma Brescia attacca ed accorcia nuovamente lo svantaggio. 2/2 ai liberi per Bortolani che riporta in vantaggio la Germani. Tripla di Weems, Ristic pareggia i conti e poi segna il canestro del momenanteo vantaggio. 84 a 86 il punteggio a meno di 2′ dalla fine della gara. Il numero 44 bianconero trova la tripla del +1, ultimo minuto che inizia ora. Belinelli subisce l’irregolarità della difesa bresciana, dalla lunetta fa 2/2, 89 a 86 il punteggio. Vitali per Ristic che appoggia il -1, Teodosic entra in area ma non riesce a concludere, il contropiede lombardo è mortifero e Moss segna il canestro del contro sorpasso, 89 a 90 Brescia a 3” dalla fine. Ultimo possesso che non va a buon fine per la Segafredo. Finisce la partita, Virtus sconfitta in casa al termine di una partita vibrante, giocata punto a punto.

 

Area Comunicazione e Stampa

Virtus Segafredo Bologna

Jacopo Cavalli

LBA , 17a Giornata : Virtus Segafredo Bologna VS Germani Brescia

Di Jacopo Cavalli 23/01/2021

LBA , 17a Giornata : Virtus Segafredo Bologna  VS Germani Brescia

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

LBA , 17a Giornata : Virtus Segafredo Bologna  VS Germani Brescia

 

 

Bologna, 23 gennaio 2021

 

Virtus Segafredo Bologna vs Germani Brescia, Segafredo Arena, sabato 23 gennaio, ore 20.00.

Diretta Eurosport 2, Eurosport Player e Radio Nettuno Bologna Uno.

Arbitri: Carmelo LO GUZZO, Valerio GRIGIONI, Matteo BONINSEGNA.

QUI BRESCIA

 

Le parole di Coach Buscaglia alla vigilia della partita: “Quella con la Virtus è una partita da disputare contro una squadra di altissimo livello, una vera montagna da scalare – spiega l’allenatore della Germani -: abbiamo bisogno di coraggio, di essere al massimo delle nostre possibilità e di noi stessi. Considerando la completezza e la forza del suo roster, non è sbagliato dire che la Virtus sia una delle top squadre della Serie A, che per certi versi va anche ringraziata per aver portato nel nostro campionato campioni di grande caratura, che alzano il livello del torneo”.
“Oltre a permetterci di alzare il livello, la gara di sabato sera è la prima del girone di ritorno e, come tale, ci porta a una maggiore responsabilità – prosegue coach Buscaglia -. Stiamo lavorando molto bene e spero che presto si possano realizzare i risultati a cui puntiamo. Dobbiamo presentarci a Bologna con grande coraggio e sfrontatezza”.

 

 

ATLETA

Ruolo

Anno Nasc.

Alt. (cm)

Peso (kg)

Naz. Sport

5

 

BERTINI Alessandro

 

26/12/2002

   

ITA

6

 

CLINE T.J.

Ala

22/07/1994

206

104

USA

7

 

VITALI Luca

Playmaker

09/05/1986

201

85

ITA

8

 

PARRILLO Salvatore

Play/Guardia

02/12/1992

192

92

ITA

11

 

CHERY Kenny

Playmaker

24/01/1992

180

82

CAN

12

 

BORTOLANI Giordano

Guardia

02/12/2000

193

85

ITA

21

 

RISTIC Dusan

Centro

27/11/1995

213

112

SRB

22

 

CRAWFORD Andrew

Ala

18/10/1990

196

95

USA

23

 

BURNS Christian

Centro

04/09/1985

203

110

ITA

24

 

KALINOSKI Tyler

Guardia

19/12/1992

193

82

USA

34

 

MOSS David

Ala

09/09/1983

196

100

USA

41

 

SACCHETTI Brian

Ala

04/05/1986

200

100

ITA

45

 

ANCELLOTTI Andrea

Centro

28/03/1988

212

100

ITA


Area Comunicazione e Stampa

Virtus Segafredo Bologna

Jacopo Cavalli 

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Virtus Segafredo Bologna - LBA, 17° giornata: il prepartita della sfida con la Germani Brescia

Di Jacopo Cavalli 22/01/2021

Virtus Segafredo Bologna - LBA, 17° giornata: il prepartita della sfida con la Germani Brescia

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Virtus Segafredo Bologna - LBA, 17° giornata: il prepartita della sfida con la Germani Brescia

 

Bologna, 22 gennaio 2021

Virtus Segafredo Bologna vs Germani Brescia, Segafredo Arena, sabato 23 gennaio, ore 20.00.

Diretta Eurosport 2, Eurosport Player e Radio Nettuno Bologna Uno.

Arbitri: Carmelo LO GUZZO, Valerio GRIGIONI, Matteo BONINSEGNA.

I convocati: Assenti gli infortunati Alessandro Pajola e Stefan Nikolic che stanno seguendo i rispettivi programmi riabilitativi.

 

Le parole di Coach Djordjevic alla vigilia della partita: “Proseguiamo su questa strada, cercando di migliorare gli automatismi e gli inserimenti. Una nota positiva è il ritorno di Tessitori che sta migliorando e che potrebbe giocare qualche minuto. Brescia si presenterà con alcune modifiche nel roster, ma questo non dove influire sulla nostra serietà  e sul nostro senso di responsabilità nell’approcciare in maniera giusta la gara, cercando sempre di imporre il nostro modo di giocare a partire dalla fisicità. Dovremo prestare attenzione alle letture offensive nei loro cambi e ad eventuali trap difensivi, che potrebbero rivelarsi le chiavi di volta della sfida. Ripartiamo nuovamente dalla difesa, stando più concentrati sui compiti difensivi rispetto all’ultima uscita, consapevoli che ogni giocatore sta cercando la sua forma attraverso i miglioramenti offensivi. Tuttavia, in questo momento la nostra difesa deve essere la priorità.”

Area Comunicazione e Stampa

Virtus Segafredo Bologna

Jacopo Cavalli

Virtus Segafredo Bologna - LBA, 17° giornata: il focus sui nostri avversari: Germani Brescia

Di Jacopo Cavalli 22/01/2021

Virtus Segafredo Bologna - LBA, 17° giornata: il focus sui nostri avversari: Germani Brescia

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Virtus Segafredo Bologna - LBA, 17° giornata: il focus sui nostri avversari: Germani Brescia

Bologna, 22 gennaio 2021

La Virtus, dopo due trasferte consecutive, torna alla Segafredo Arena per la seconda giornata del girone di ritorno contro la Leonessa Brescia. Società fondata nel 2009, è in Serie A dalla stagione 2016/2017. Nel computo complessivo tra campionato e coppa la squadra lombarda ha collezionato 10 vittorie e 20 sconfitte. Gli scontri diretti tra le due squadre sono undici, con sei vittorie per Bologna e cinque per Brescia. Nelle ultime 10 gare la Virtus è a quota nove vittorie e una sconfitta, con quattro vittorie consecutive tra campionato e coppa mentre Brescia è a tre vittorie e sette sconfitte nelle ultime 10 partite disputate. La Leonessa arriva alla Segafredo Arena dopo la sconfitta subita sul campo di Pesaro per 98-88, dopo aver forzatamente riposato nello scorso weekend a causa del rinvio della gara in programma contro Varese. La Leonessa è attualmente dodicesima in campionato, con appunto una gara da recuperare.

Nelle gare lontano da casa, la squadra di Buscaglia, subentrato a Esposito a stagione in corso, segna 79,4 punti di media a partita. L’andamento della Leonessa Brescia nelle partite in trasferta è buono nel primo tempo, arrivando a segnare 20,6 punti di media nei secondi quarti, per poi calare nella ripresa. L’attacco bresciano passa tanto dal quintetto di partenza: sono 49,3 i punti realizzati dai cinque che partono titolari, 30,1 dalla panchina. Brescia in trasferta ha un bilancio di due vittorie su otto gare disputate, nelle quali però in cinque occasioni era avanti all’intervallo. Pertanto il rendimento della prima parte di gara è decisamente superiore a quello della seconda. La Leonessa concede 32,8 rimbalzi agli avversari ed è settima in campionato. Le avversarie della squadra di Buscaglia tirano, generalmente, con il 46,4% dal campo mentre la Virtus è prima in questa particolare classifica, concedendo il 41,4% dal campo. Due squadre che pressano bene i portatori di palla: se la Virtus è prima per palle recuperate, non va male Brescia, che è settima in campionato con 7,3 recuperi di media a gara. Equilibrio anche per i rimbalzi catturati dalle due squadre: la Virtus prende il 47,3% di rimbalzi disponibili per ogni gara, Brescia il 45,9%. Con la regia soprattutto di Luca Vitali, Brescia fa girare bene il pallone: è infatti la quinta forza del campionato per assist, 18,1 a partita. La statistica in cui la Leonessa eccelle è sicuramente la percentuale ai tiri liberi: dalla lunetta, infatti, la squadra lombarda tira con l’84,8% ed è la migliore della Serie A.

Brescia, che nelle ultime settimane ha perso Chrstian Burns per infortunio, ha in TJ Cline il miglior realizzatore con 12.1 punti di media a partita, seguito da Andrew Crawford che segna 11.9 di media. Il miglior rimbalzista della Leonessa dopo Burns è Dusan Ristic, che cattura 6 rimbalzi di media a gara. Una squadra che non tira tanto dalla lunga distanza, penultima in campionato per triple tentate, ma ha Kalinoski come miglior tiratore: la guardia statunitense a disposizione di coach Buscaglia tira con il 43% dall’arco.

Sono vari gli ex di turno in questa sfida: tra le fila bianconere Awudu Abass, che per due stagioni ha vestito la canotta biancoblù. Per Brescia, invece, David Moss ha vestito la maglia della Virtus nella stagione 2009/2010 mentre Luca Vitali, nato e cresciuto nelle giovanili virtussine, ha giocato per la Bologna bianconera anche nella stagione 2011/2012. All’andata finì 80-81, con 19 punti per Milos Teodosic e una doppia doppia di Kyle Weems, con 10 punti e 10 rimbalzi.

Palla a due ore 20.00, sabato 23 gennaio, Segafredo Arena. Diretta Eurosport 2, Eurosport Player e Radio Nettuno Bologna Uno.

 

Area Comunicazione e Stampa

Virtus Segafredo Bologna

Jacopo Cavalli

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'