• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Femminile | Serie A2 Femminile

La Feba Civitanova Marche attende l'Alma Patti

Di Matteo Valeri 15/01/2021

La Feba Civitanova Marche attende l'Alma Patti

Seguici su Facebook : MARCHE SPORT

 

La Feba Civitanova Marche attende l'Alma Patti

 

Tempo di recuperi in questo periodo per la Feba Civitanova Marche con delle gare fondamentali per smuovere la classifica. Dopo la sconfitta contro Nico Basket, nonostante un'ottima prestazione per le momò con il match in bilico fino alla fine, questo weekend arriva un'altra occasione di riscatto  per le ragazze di coach Francesco Dragonetto per cercare di conquistare punti importanti in campionato contro la compagine Alma Basket Patti e smuovere la classfica. Le siciliane, dopo un periodo di stop a causa del covid-19, hanno inanellato alcune prestazioni importanti in trasferta, a Selargius e Firenze, risalendo la china della classifica. Un avversario di livello, come conferma lo stesso allenatore biancoblu.

“E' la partita che chiude il girone d'andata e lo vogliamo chiudere nel migliore dei modi, - esordisce Dragonetto - Patti è un'altra squadra con ottime individualità e sarà una partita analoga all'ultima contro Nico Basket, visto che sono squadre simili, quindi ci attende una partita complicata contro una squadra composta da giocatrici con esperienze in A1 come Cupido, Verona e Galbiati, con un quintetto completato da Manfrè e Stoichkova a cui si aggiunge l'esperienza di Kramer.” 

Le due compagini in classifica si distanziano di solo due punti, con le siciliane attualmente a quota 10 punti davanti alle marchigiane. 

“Dobbiamo preparare la partita nel migliore dei modi cercando di limitare i loro punti di forza, - conclude il coach biancoblu - vengono da un'ottima prestazione contro Firenze e puntano molto sull'aggressività: sono sicuro che giocando la nostra pallacanestro come abbiamo fatto nel secondo tempo contro Nico Basket, sapremo toglierci molte soddisfazioni.”

Palla a due domenica 17 gennaio alle ore 18.00 al Palazzetto di Civitanova Alta. Dirigono l'incontro Del Gaudio Arianna e Bernardo Lucia.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche

 

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'